Torta di mele con farina di lupini, ricetta senza burro

Torta di mele con farina di lupini, ricetta senza burro

Torta di mele con farina di lupini, una ricetta facile e senza burro.

Quale migliore terapia per affrontare queste giornate chiusi in casa se non quella di mettersi ai fornelli e cucinare a più non posso? Oggi vi lascio un’idea per un dolce alternativo che potete utilizzare anche per le vostre ricette pasquali.

Da quando Tilde è a casa dalla scuola materna ormai non facciamo altro, praticamente cuciniamo tutta la giornata e arriviamo alla sera stremate (più io che lei però!). Il periodo storico che stiamo vivendo non è dei migliori ma cerchiamo di essere positivi e di portare un po’ di dolcezza nelle nostre giornate.

La torta di mele con farina di lupini, è una ricetta vegetariana. Semplicissima da preparare, non contiene lattosio e burro ed è perfetta per chi soffre di intolleranza al lattosio ma non solo! Se i dolci alle mele ti piacciono tantissimo puoi trovare altre versioni come quella alle mele e cioccolato senza burro e il plumcake alle mele senza burro.

La farina di lupini è una farina di legumi che non contiene glutine, è molto versatile e si può utilizzare in molte preparazioni, da quelle salate a quelle dolci. Fonte di proteine vegetali, contiene sali minerali (tra cui ferro e potassio) e vitamine del gruppo B. Utilizzare questo tipo di farina quindi, come nel caso di questa torta alle mele, permette di arricchire il piatto di nutrienti che fanno bene all’organismo. La farina è ottenuta dalla macinazione dei lupini essiccati e tostati. Potete utilizzarne un 10-20 % e tagliarla con altre farine più forti per avere un risultato perfetto!

Vi consigliamo di preparare questa torta di mele con farina di lupini, potete vedere voi stessi quanto è soffice dalla foto! Se non direte a nessuno della farina di legumi, fidatevi che nessuno se ne accorgerà e finirà in pochissimi secondi.

torta di mele

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 6/8 persone, tortiera da 20 cm di diametro
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti circa

Cosa serve:

  • 100 g di farina di farro
  • 40 g di farina di lupini
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • 2 uova bio a temperatura ambiente
  • 50 g di zucchero di canna + 1 cucchiaio
  • 8 g di lievito per dolci
  • 3 mele
  • 50 g di latte di soia
  • Succo di 1 arancia

Come si fa:

  1. Sbucciate una mela, tagliatela a cubetti, mettetela in un recipiente con il succo di metà arancia spremuta. Questa vi servirà per il ripieno
  2. Sbucciate le altre due, tagliatele in quattro parti e ogni parte a spicchi sottili, poi metteteli in un recipiente con il succo rimasto dell’altra parte di arancia. Vi serviranno poi per la decorazione.
  3. In un altro recipiente, montate con una frusta mano, le uova con lo zucchero, poi aggiungete l’olio, il latte e continuate a mescolare.
  4. Aggiungete il lievito e le farine setacciate, mescolate bene per togliere eventuali grumi. Per ultimo aggiungete le mele tagliate.
  5. Versate il composto in una teglia rotonda di 20 cm di diametro foderata con carta da forno. Decorate la superficie con le fette di mela e cospargete con una manciata di zucchero.
  6. Infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 50/55 minuti circa.
  7. Per controllare la cottura inserite uno stecchino di legno al centro e se esce pulito allora la vostra torta è pronta! Quando si sarà raffreddata spolverate con zucchero a velo.

Risultato finale:

torta di mele senza burro

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*