Dolce di Natale: ciambella speziata nella pentola fornetto

Dolce di Natale: ciambella speziata nella pentola fornetto

Quest’oggi vi propongo un dolce di Natale particolare, una ciambella speziata nella pentola fornetto (ricca di spezie, di canditi e di uvetta!).

Se non sapete che cos’è la pentola fornetto, in questo post “Ciambella cioccolato e zenzero” vi spiego che cos’è  e come si usa. E se siete interessati ad altre ricette dolci o salate vi consiglio di andare a dare una sbirciata alla categoria “Pentola Fornetto”.

Se non vi piacciono canditi e uvetta potete ometterli e magari sostituirli con pere o mele. La ciambella in questo caso diventerà più umida al suo interno per la presenza di frutta, ma vi garantisco che rimarrà altrettanto morbida. Potete variare in base ai vostri gusti anche per le spezie usate. Io ho usato la polvere 5 spezie che, se non avete in casa o non la trovate al supermercato, potete sostituire con cannella o zenzero.

ciambella speziata

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 8/10 persone, pentola fornetto da 26 cm di diametro
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 55/60 minuti circa

Cosa serve:

  • 150 g di farina integrale
  • 100 g di farina di farro
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 60 di zucchero integrale di canna
  • 100 g di ricotta senza lattosio
  • 2 uova bio a temperatura ambiente
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • 150 g di latte di avena
  • 10 g di lievito per dolci
  • 6 g di polvere 5 spezie
  • 60 g di cedro candito
  • 60 g di uvetta

Per la copertura:

  • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • Succo di 1-2 clementine

Come si fa:

  1. In un recipiente capiente sbattete le uova con lo zucchero, poi aggiungete la ricotta mescolando bene per togliere i grumi.
  2. Versate l’olio e il latte e continuate a mescolare. Poi il cacao, il lievito, le farine e mescolate. Per ultimo l’uvetta e i canditi.
  3. Versate l’impasto nella pentola fornetto oliata e infarinata, livellate l’impasto in superficie e cuocete, sullo spargifiamma, a fiamma bassa per 55/60 minuti circa.
  4. Preparate la glassa facendo scaldare in un pentolino olio, miele, cacao, succo di clementine (aggiungetene in base alla consistenza che volete dare alla glassa, se più o meno liquida!)

Risultato finale:


ciambella di natale

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*