Torta alle pesche senza burro

di diversamentelatte
diversamentelatte torta alle pesche

Torta alle pesche senza burro, morbidissima.

L’estate profuma di frutta dolce, colorata e saporita. Buona da mangiare appena raccolta dall’albero (se si ha la fortuna) o appena comprata dal contadino di fiducia. Avete mai annusato una pesca matura ad occhi chiusi? Quel profumo irresistibile mi fa subito pensare a come preparare una torta che le renda giustizia! E a voi?

Approfittiamo della dolcezza di questi frutti per preparare una torta davvero squisita e molto profumata!

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

torta alle pesche senza burro

Torta alle pesche senza burro

Preparazione20 min
Cottura50 min
Tempo totale1 h 10 min
Porzioni: 8

Ingredienti

  • 3 uova bio a temperatura ambiente 140 g circa
  • 130 g di olio extravergine d’oliva
  • 50 g di zucchero integrale di canna
  • 100 g di yogurt bianco di soia
  • 150 g di farina di farro (o altra)
  • 50 g di farina di avena
  • 10 g di lievito per dolci
  • 4 pesche

Istruzioni

  • In un recipiente capiente emulsionate con un frullatore ad immersione le uova con l’olio, poi aggiungete lo yogurt.
  • Versatelo zucchero e mescolate il composto con una frusta. A questo punto incorporate le farine, il lievito e mescolate.
  • Tagliate 2 pesche a pezzetti e mescolate delicatamente il composto. Trasferitelo in una tortiera da 20 cm di diametro e decorate la superficie con le pesche rimaste tagliate a fette.
  • Infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 50 minuti circa.
torta alle pesche

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

Lascia un commento

Recipe Rating