Vellutata di cavolfiore e porri

di diversamentelatte
diversamentelatte vellutata di cavolfiore

La vellutata di cavolfiore e porri è un primo piatto facile da realizzare. Il comfort food perfetto per scaldare le fredde serate invernali e per rifocillarsi in modo sano dopo i bagordi festivi.

A base di cavolfiore e porri, aggiungendo le patate otterrete una vellutata molto cremosa. Ma la cremosità dipende anche da quanta acqua metterete all’interno della pentola, attenzione perché se esagerate verrà troppo brodosa. Vi consiglio di toglierne qualche mestolo e metterlo da parte prima di frullare la verdura. Siete sempre in tempo ad aggiungerla successivamente. In questo modo potrete regolarvi con la densità finale della vostra vellutata.

Consiglio antispreco: se vi avanza un mestolo di vellutata non buttatela mica via! Il giorno dopo preparate un risotto senza condimento e utilizzatelo per mantecarlo. Lo renderà cremoso al punto giusto e saporito.

Leggi anche >> 10 RICETTE CON IL CAVOLFIORE

vellutata di cavolfiore

Se avete provato questa ricetta lasciate un commento qui sotto o sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicherete la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordatevi di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Vellutata di cavolfiore e porri

Preparazione20 min
Cottura20 min
Tempo totale40 min
Portata: Portata principale
Cucina: Italiana
Porzioni: 2

Ingredienti

  • 1 cavolfiore
  • 2 porri
  • 2 patate grandi
  • 200 g di fagioli cannellini già cotti
  • 2 fette di pane raffermo
  • Semi misti (per me zucca, girasole, sesamo e lino)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Istruzioni

  • Lavate e tagliate a rondelle il porro, mettetelo in una pentola dai bordi alti e fatelo soffriggere per 5 minuti a fiamma vivace. Aggiungete le patate sbucciate e tagliate a tocchetti, il cavolfiore, i cannellini, mescolate e fate insaporire per 5 minuti.
  • Versate acqua calda (o brodo vegetale) fino al bordo delle verdure, aggiustate di sale e cuocete a fiamma lenta per 20 minuti circa.
  • Frullate le verdure fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.
  • Preparate i crostini di pane tagliando le fette a cubetti, poi fatele saltare in una padella con un goccio di olio a fiamma vivace fino a doratura.
  • Servite la vellutata con i semi misti, un giro di olio extravergine a crudo e i crostini di pane.
vellutata di cavolfiore e porro

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

Lascia un commento

Recipe Rating