Focaccia con porri e funghi shiitake senza lattosio

Focaccia con porri e funghi shiitake senza lattosio

Focaccia con porri e funghi shiitake senza lattosio
5 (100%) 2 votes

Buongiorno a tutti!

Oggi vi propongo una focaccia con porri e funghi shiitake senza  lattosio.

La mia crisi di astinenza da lievitati si stava facendo sentire e allora ho dovuto rimediare preparando una focaccia, dal retrogusto autunnale. La farcitura è a base di porri, funghi shiitake (che non avevo mai assaggiato prima d’ora), olive piccanti e erba cipollina.

È facile da preparare, bisogna avere solo un po’ di pazienza nell’attesa della lievitazione. Per questa ricetta ho utilizzato la mia nuova pasta madre (la vecchia è deceduta, dimenticata in frigo, dopo la nascita di Tilde). Se siete interessati a crearla da voi vi ricordo il post in cui vi spiegavo nel dettaglio il procedimento oppure se per voi è troppo laborioso, potreste trovare qualcuno che ve ne possa regalare un pezzetto.

Se di pasta madre nemmeno l’ombra, potete provare ad utilizzare il lievito di birra (circa 10 g). Scioglietelo in due dita di acqua tiepida con un pizzico di zucchero. Aggiungetelo alle farine, poi versate l’acqua, l’olio e per ultimo il sale. Impastate e procedete normalmente.

focaccia con porri e funghi

Con questo quantitativo otterrete due focacce, se la seconda la vorrete farcire diversamente, dimezzate il quantitativo delle verdure. Detto questo, vi lascio alla ricetta!

Se volete provare questa ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

focaccia con pasta madre

Ingredienti per due focacce
Tempo di preparazione: 20 minuti + 3 ore di lievitazione + 2 ore di riposo
Tempo di cottura/ 20 minuti

Cosa serve:

  • 230 g di farina 0 + altra per lavorare l’impasto
  • 170 g di farro integrale
  • 200 g di pasta madre
  • 200 g di acqua a temperatura ambiente
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale aromatizzato alle erbe
  • 2 porri grossi
  • 200 g di funghi shitake (in alternativa funghi champignon)
  • 30 olive piccanti
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Erba cipollina

Come si fa:

  1. In un recipiente capiente riponete la pasta madre, versatevi sopra l’acqua e mescolate con una forchetta fino a scioglierla.
  2. Aggiungete la farina di farro integrale, quella 0 e mescolate. Versate l’olio extravergine d’oliva e il sale. Mescolate ancora, trasferite sul ripiano di lavoro infarinato e impastate per 10 minuti fino anche l’impasto sarà diventato liscio e omogeneo.
  3. Trasferite l’impasto nel recipiente, coprite con la pellicola trasparente, metteteli in un luogo caldo della casa e fate lievitare per 3 ore circa.
  4. Nel frattempo preparare la farcitura della focaccia. Tagliate a rondelle il porro, a listarelle i funghi e riponeteli all’interno di una padella con un filo di olio. Fate rosolare le verdure, senza aggiungere acqua, fino a che il porro non si appassisce. Fate raffreddare e mettete a riposare.
  5. Prendete l’impasto e tagliatelo in due parti. Lavorandolo delicatamente dategli una forma rotonda, riponeteli in due ciotole separate, copritele e fate riposare per altre 2 ore.
  6. Ungete il fondo di due teglie rettangolari e metteteci sopra gli impasti. Tirateli con le mani dandogli una forma rettangolare. Versate le verdure precedentemente preparare, un pizzico di sale, un giro di olio extravergine d’oliva e infornate – in forno preriscaldato e in modalità
    statica – a 200 gradi 20-25 minuti. Quando sarà pronta cospargetela di erba cipollina sminuzzata finemente.

Risultato finale:

focaccia senza lattosio con porri e funghi

focaccia con porri e funghi shiitake

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*