Brioche intrecciata cotta nella pentola fornetto

Brioche intrecciata cotta nella pentola fornetto

Brioche intrecciata cotta nella pentola fornetto
5 (100%) 3 votes

Buon mercoledì gente!

Che ne dite di una fetta di brioche intrecciata al cioccolato cotta nella pentola fornetto? La ricetta non contiene uova e lattosio ed è una rivisitazione della brioche intrecciata che avevo preparato qualche tempo fa ma riadattata alla pentola fornetto.

Mai avrei pensato di poter cuocere una brioche nella pentola fornetto e invece… magia! Vi confesso che è venuta più morbida a differenza di quell’altra cotta in forno.

brioche vegan nella pentola fornetto

Come ogni mercoledì vi lascio alle ricette delle mie amiche Caterina, Claudia, Simona e Fabiana che potete trovare sulle loro pagine Instagram!

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

brioche vegan

Ingredienti per una pentola fornetto di 26 cm di diametro
Tempo di preparazione: 30 minuti + 3 ore di lievitazione + 2 ore di riposo
Tempo di cottura: 50 minuti

Cosa serve:

  • 120 g di farina di avena
  • 90 g di farina di tipo 1 + altra per lavorare l’impasto
  • 90 g di farina di farro integrale
  • 130 g di latte di mandorle + 1 cucchiaio
  • 100 g di malto di orzo
  • 6 g di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Crema spalmabile al cioccolato senza latte
  • Confettura di fragole

Directions

  1. In un pentolino versate il latte e il malto, mescolateli e fateli scaldare per far sciogliere il malto (mi raccomando: scaldare e non bollire!). Mettete da parte.
  2. In una ciotola versate la farina di avena, quella di tipo 1, quella di frumento integrale, l’olio extravergine d’oliva e mescolate. Spezzate il lievito di birra, mettetelo nel pentolino con il latte e il malto e fatelo sciogliere, dopodiché versate tutto il contenuto all’interno della ciotola contenente la farina. Mescolate e poi iniziate ad impastare sul tavolo da lavoro infarinato fino a che l’impasto non diventerà liscio e omogeneo. Mettete l’impasto nella ciotola, copritela con pellicola trasparente e fate lievitare per 3 ore.
  3. Trascorso il tempo, prelevate l’impasto, adagiatelo sul tavolo di lavoro infarinato e tiratelo con un mattarello dandogli una forma più rettangolare possibile. Cospargetelo di crema spalmabile al cioccolato e confettura di fragole ma senza esagerare! Poi arrotolalo per il lato più lungo e tagliatelo in due parti partendo da 10 cm della base. Intrecciatelo tenendo la parte tagliata verso l’alto.
  4. Foderate con la carta forno il fornetto e adagiatevi (molto delicatamente ma in modo deciso) la brioche intrecciata. Coprite con pellicola trasparente la pentola e fate lievitare per altre 2 ore circa.
  5. Spennellate la superficie con del latte vegetale alla mandorla. Chiudete il coperchio della pentola, posizionatela sullo spargifiamma e accendete il fuoco al minimo. Cuocete per 50 minuti circa. Una volta cotta lasciatela raffreddare all’interno della pentola e toglietela solo una volta che si sarà raffreddata!

Risultato finale:

brioche vegan al cioccolato

brioche intrecciata al cioccolato

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*