Ghiaccioli alla frutta

Ghiaccioli alla frutta

Ghiaccioli alla frutta
5 (100%) 1 vote[s]

I ghiaccioli alla frutta sono semplici da preparare, occorre della frutta di stagione matura e con pochissimo potete preparare una merenda sana per i vostri bambini (ma anche per gli adulti)!

I ghiaccioli alla frutta che vi propongo sono preparati con mirtilli, pesche e anguria. E’ importante utilizzare frutta molto matura così non dovrete aggiungere zuccheri nella preparazione ma potrete gustare in pieno la dolcezza naturale della frutta che state utilizzando. Per ottenere una stratificazione occorre versare il primo strato (in questo caso ai mirtilli), poi riporre lo stampo nel freezer per 1 ora. Successivamente potete versare il secondo strato alle pesche e riporre ancora lo stampo in freezer per 1 ora e così via dicendo per tutti gli strati che volete fare. Se gli strati sono più di tre allora mettete subito lo stecchino di legno, rischiate poi di non riuscire ad inserirlo.

Fare i gelati e ghiaccioli in casa è molto semplice, come già vi scrivevo nello scorso post Gelati fatti in casa: quattro ricette facili. Una buona scusa per gustarsi al meglio la frutta estiva e per avere sempre a disposizione uno spuntino sano!

ghiaccioli alla frutta

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per uno stampo da 10 gelati
Tempo di preparazione: 3 ore
Tempo di refrigerazione: minimo 6 ore

Cosa serve:

  • 200 g di mirtilli
  • 4 pesche tabacchiere mature
  • 2 fette di anguria

Come si fa:

  1. Frullate i mirtilli e riempite gli stampi (andate a occhio, indicativamente la quantità di due dita). Chiudete con il coperchio e mettete lo stampo in freezer per 1 ora.
  2. Frullate le pesche e aggiungete uno strato, poi rimettete lo stampo in freezer per 1 ora.
  3. Infine frullate l’anguria, aggiungete l’ultimo strato, mettete gli stecchini, richiudete il coperchio e mettete lo stampo in freezer per minimo 6 ore.

Risultato finale:

ghiaccioli alla frutta fatti in casa

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*