Crackers senza glutine

Crackers senza glutine

La ricetta di oggi è talmente semplice da preparare che potete farvi aiutare anche dai vostri bimbi a prepararla! La mia aiutante di tre anni si è divertita un sacco a prepararli con me, sopratutto nell’intagliare l’impasto con i taglia biscotti e poi nello spennellare i crackers prima di passarli in forno per cuocerli.

A volte ci spaventiamo per la mancanza di tempo e magari tendiamo ad acquistare i crackers, come tanti altri prodotti facilmente ripetibili in casa, al supermercato. Ma fidatevi se vi dico che si possono preparare in poco tempo e molto facilmente, addirittura se non avete voglia di intagliare l’impasto potete anche cuocere la sfoglia intera e, una volta cotta, spezzarla con le mai. Più semplice di così!

I crackers senza glutine possono trasformarsi in uno snack (sano) da mangiare a merenda o per accompagnare i vostri pasti. Sono preparati con farine di legumi (lenticchie e ceci) e aromatizzati con paprica affumicata e origano. Mi piace combinare queste due perché regalano ai crackers un retrogusto simil pizzetta, ma voi potete utilizzare la spezia o l’erba aromatica che più preferite!

Altre idee croccanti:
Crackers di amaranto
Crackers di farina di grano saraceno e ceci
Crackers di okara e semi misti
Crackers integrali alle erbe di provenza
Crackers al gomasio e maggiorana
Sfoglie di miglio
Sfoglie di quinoa

crackers senza glutine e lattosio

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 3 persone
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti circa

Cosa seve:

  • 225 g di farina di lenticchie
  • 35 g di farina di ceci
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 90/100 g di acqua
  • Origano
  • Paprica affumicata
  • Sale

Come si fa:

  1. Mescolate la farina di lenticchie con quella di ceci, l’organo, la paprica e il sale.
  2. Aggiungete l’olio, infine l’acqua e impastate fino a formare un panetto compatto. Lasciate riposare l’impasto per una mezz’oretta circa.
  3. Stendetelo con un mattarello e tagliate i crackers con un taglia biscotti.
  4. Metteteli su una teglia foderata con carta da forno, bucherellateli con i rebbi di una forchetta, spennellateli di olio e infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 18/20 minuti circa!

Risultato finale:

crackers fatti in casa

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*