Farinata agli agretti

di diversamentelatte
diversamentelatte farinata agli agretti

La farinata agli agretti è un piatto facile da realizzare e che piacerà a tutta la famiglia.

Questa ricetta è un buon compromesso per far mangiare la verdura a chi fa fatica a consumarla, così da abituarsi all’idea che poi non è così male (parlo di bambini ma anche di adulti!). La farinata, in casa mia, l’ho inserita nel menù e la cucino una volta a settimana, ogni volta variando tipologia di verdura così da creare delle varianti allegre, colorate e tanto gustose.

Si possono utilizzare un sacco di ortaggi, come ad esempio la barbabietola, la rucola, la zucca, le zucchine, gli asparagi, lo spinacino. Variando, in base alla stagione, potete creare un piatto sempre nuovo.

Gli agretti, detti anche barba del frate, sono un ortaggio tipicamente primaverile che si può trovare sui banchi dei mercati per un periodo limitato da marzo a fine maggio circa. Oltre ad avere numerose proprietà benefiche per l’organismo, sono anche facili da cucinare. Basta pulirli togliendo la radice e i residui di terra, lavarli accuratamente e poi sbollentarli in padella per qualche minuto. Possono essere mangiati così o ripassati in padella con aglio, olio e sale. Semplice, no?

farinata agli agretti

Se avete provato questa ricetta lasciate un commento qui sotto o fate un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicherete la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordatevi di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Farinata agli agretti

Preparazione15 min
Cottura20 min
Tempo totale35 min
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 250 g di farina di ceci
  • 750 g di acqua
  • 50 g di olio extra vergine di oliva
  • 1 mazzo di agretti
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale

Istruzioni

  • In un recipiente versate la farina di ceci, poi l’acqua e mescolate per togliere i grumi. Salate e lasciate riposare l’impasto per minimo 1 ora a temperatura ambiente.
  • Nel frattempo lavate e tagliate gli agretti. Cuoceteli in padella chiusa con un coperchio, con un goccio di olio e uno spicchio di aglio fino a che non si ammorbidiscono.
  • Trascorso il tempo di riposo versate l’olio nella pastella, mescolate e versatela all’interno di una teglia da forno foderata. Aggiungete gli agretti cotti tagliati (senza l’aglio) e infornate a 200 gradi – in modalità ventilata – per 15/20 minuti o fino a doratura dell'intera superficie.
farinata fatta in casa

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

Lascia un commento

Recipe Rating