Mousse di ricotta senza lattosio con fragole

Mousse di ricotta senza lattosio con fragole

La mousse di ricotta senza lattosio con fragole è una ricetta davvero semplice da preparare.

Occorrono pochi ingredienti per un dolce al cucchiaio strepitoso. Questa mousse non contiene uova e lattosio, quindi è adatta a chi soffre di diverse intolleranze alimentari, ma non solo! Si può utilizzare la frutta preferita ed è adattabile a qualsiasi stagione. Ora ci sono le fragole, ma a breve arriveranno le ciliegie, le albicocche, poi le pesche, le prugne. Insomma un dolce che si presta facilmente a gusti e stagioni diverse.

E’ una mousse semplificata rispetto alla ricetta classica, infatti in questa ricetta la ricotta è semplicemente montata a mano con poco miele di acacia e un goccio di latte. Potete servila in bicchierini di vetro monoporzione ideali da trasportare e da mangiare fuori magari per una merenda primaverile al parco o anche da servire come dessert ad una cena tra amici.

mousse di ricotta con fragole

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 3 bicchierini
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: –


Cosa serve:

  • 100 g di ricotta senza lattosio
  • 3 cucchiai di latte di avena (o altro latte)
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 1 cucchiaino di semi di chia
  • 200 g di fragole (peso al netto degli scarti)
  • 3 foglioline di menta
  • Cioccolato fondente

Cosa serve:

  1. Trasferite la ricotta in un recipiente con il latte e il miele e lavorate gli ingredienti con una frusta a mano fino a rendere la ricotta spumosa.
  2. Trasferitela in una sac á poche, chiudetela bene e mettetela in frigo per un mezz’ora.
  3. Dividete in due parti le fragole: una parte frullatela e l’altra tagliatela a tocchetti piccoli che serviranno poi per la decorazione. Nella parte che avrete frullato mettete i semi di chia e lasciate riposare per 15 minuti.
  4. A questo punto potete comporre i bicchierini. Mettete uno strato di fragole frullate sul fondo del bicchierino, poi la ricotta e infine le fragole a pezzetti. Guarnite con una fogliolina di menta e se volete una grattugiata di cioccolato fondente per rendere ancora più golosa la vostra mousse!

Risultato finale:

mousse alla ricotta senza lattosio

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*