Ciambellone al cacao e pere nella pentola fornetto

di diversamentelatte
diversamentelatte_ciambellone cacao e pere

Buongiorno a tutti!

Oggi vi propongo un ciambellone – facile facile – al cacao e pere cotto nella pentola fornetto, senza burro e senza uova! In questo periodo si va estremamente di corsa a casa diversa-mentelatte, d’altronde con i preparativi agli sgoccioli di un matrimonio (il nostro!) oramai alle porte, il tempo che rimane a disposizione in cucina è veramente (ma veramente!) scarso… In quest’ultimo periodo mi sono dedicata quasi esclusivamente alla preparazione di torte, plumcake, ciambelloni e biscotti per la colazione che è l’unico pasto che ancora riusciamo a consumare da seduti e con – relativa – tranquillità! 😉

ciambellone cacao e pere senza lattosio

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

[box type=”shadow” ]Ingredienti per una pentola fornetto
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti + 15 minuti di riposo[/box]

[ingredients title=”Cosa serve:”]

  • 400 g di latte di soia
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 250 g di farina di tipo 1
  • 100 g di farina integrale
  • 60 g di zucchero integrale di canna
  • 6 g di cremor tartaro
  • 3 g di bicarbonato
  • 40 g di olio di semi di girasole
  • 1 pera tagliata a pezzetti
  • Mandorle tagliate grossolanamente col coltello[/ingredients]

[directions title=”Come si fa:”]

  1. Mettete in un pentolino il latte con il cacao e fatelo scaldare (ma non bollire) per sciogliere tutti i grumi. Mettete da parte.
  2. In una ciotola versate la farina di tipo 1, quella integrale, lo zucchero, il cremor tartaro, il bicarbonato e i pezzetti di pera e mescolate. Versate il latte e cacao negli ingredienti secchi, aggiungete l’olio e mescolate il composto.
  3. Sporcate di olio il fondo e i lati della pentola fornetto, versatevi un pugno di farina, fatela aderire a tutta la superficie ed eliminare quella in eccesso. Versate il composto e livellatelo in superficie.
  4. Cospargete di mandorle e riponete la pentola con il coperchio sul fornello. Mettetela sopra lo spargi fiamme e sul fuoco medio a fiamma bassa. Cuocete per 40 minuti circa, controllate con uno stecchino di legno la cottura del ciambellone verso la fine. Una volta cotto lasciatelo raffreddare all’interno della pentola e toglietelo solo quando si sarà raffreddato. [/directions]

– Se vi servono istruzioni sull’utilizzo della pentola fornetto, potete trovare qualche info in questo vecchio post sul Ciambellone alle bacche di goji nella pentola fornetto!

– Se non avete la pentola fornetto non è un problema: potete preparare lo stesso ciambellone in forno con le stesse tempistiche (fate sempre la prova dello stecchino!).

[directions title=”Risultato finale:”]

ciambellone nella pentola fornetto senza lattosio

ciambellone cacao e pere nella pentola fornetto

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

10 commenti

Kappa 8 Ottobre 2014 - 12:31

Ecco l’ho ricevuto come regalo anticipato per il compleanno! adesso questa me la segno! non vedo l’ora di provarla!gnammY!

Rispondi
diversamentelatte 8 Ottobre 2014 - 13:36

Ciao! Io trovo questo tipo di pentola veramente comoda… Provala e poi dimmi come l’hai trovata 😉
Buona giornata!!

Rispondi
Cristina 5 Novembre 2014 - 20:22

Ciao volevo chiederti cn cs posso sostituire il cremor tartaro e in che quantità! Grazie cristina

Rispondi
diversamentelatte 6 Novembre 2014 - 13:21

Ciao Cristina!
Puoi sostituirlo con il classico lievito per dolci utilizzandone il doppio rispetto alla dose del cremor tartaro. Se usi il lievito per dolci non mettere il bicarbonato…
Ciao e a presto!
🙂

Rispondi
francesca 7 Ottobre 2016 - 10:30

Ciao! Ti seguo da qualche tempo, oggi voglio ringraziarti per avermi fatto riscoprire la pentola fornetto, quelle delle (poche) torte che mia madre cucinava quando ero bambina. Per fortuna la pentola l’ha conservata e oggi vado a prelevarla…. Ne farò buon uso. Ah… Brava!

Rispondi
diversamentelatte 9 Ottobre 2016 - 13:03

Ciao Francesca, grazie a te! Se la provi facci sapere comenti sei trovata

Rispondi
CRISTINA PICOZZI 23 Giugno 2017 - 13:35

Ciao, vorrei provare a fare la tua torta con la macchina del pane (visto il caldo !)
Per regolarmi con le dosi mi sai dire il diametro della tua torta ?
Grazie

Rispondi
diversamentelatte 10 Luglio 2017 - 17:15

Ciao Cristina,

non ricordo più se 26 o 28 cm di diametro.

Rispondi
valeria 2 Febbraio 2019 - 17:17

ma quanto olio nell’impasto???

Rispondi
diversamentelatte 5 Febbraio 2019 - 09:25

Ciao Valeria,
grazie per la segnalazione.
Bisogna mettere 40 g di olio di semi di girasole. Ho anche corretto la ricetta!

Rispondi

Lascia un commento