Dieci ricette con il cavolfiore

di diversamentelatte

Il cavolfiore è un ortaggio che appartiene (con il broccolo, il cavolo verza, il cavolo cappuccio, il cavolo nero, i cavolini di Bruxelles) alla famiglia delle Crucifere (genere delle Brassicacee). Si presenta con una testa costituita da infiorescenze di colore bianco (ma anche verde, giallo e viola), circondate da foglie verdi.
Si può trovare in commercio da ottobre ad aprile circa.

Proprietà del cavolfiore

Istruzioni

Il cavolfiore ha un elevato contenuto di acqua ed è povero di grassi, inoltre contiene fibra, acido folico, sali minerali (fosforo, potassio, calcio e magnesio) e vitamina A, C, K. Tra le sue proprietà più note troviamo la capacità di disintossicare (aiutando il fegato e l’organismo a depurarsi), contrasta l’anemia, il sovrappeso, la stitichezza. Essendo ricco di calcio, è importante per le ossa e i denti, controlla la glicemia e il colesterolo. Riduce l’invecchiamento della pelle.

    Il cavolfiore è un ortaggio molto versatile in cucina e può essere utilizzato per molte preparazioni. Può essere consumato sia crudo (lo sapevate che se consumato crudo possiede più vitamina C di un’arancia?) o cotto. Al di là dell’odore di zolfo (per alcuni davvero fastidioso) che emana in fase di cottura, è un alimento con molte proprietà benefiche.

    Come acquistarlo?

    È un ortaggio che si deteriora facilmente, quindi quando va acquistato, bisogna controllare che le infiorescenze siano sode e non presentino macchie nere sulla superficie. Anche le foglie esterne devono essere ancora verdi e non molli.

    Qui di seguito potete trovare dieci ricette che esalteranno il cavolfiore attraverso diversi metodi di cottura.

    Se avete provato qualche ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

    1 – Frittelle di cavolfiore senza uova

    Queste frittelle – facilissime da prepararenon contengono uova, glutine, lattosio e lievito. Occorrono solo tre ingredienti per preparare questo piatto che piacerà sia a grandi che piccini. Le spezie, doneranno a queste frittelle un sapore speciale!

    2 – Crema di cavolfiore arrostito

    Da un semplice cavolfiore arrostito al forno può nascere una crema spalmabile unica e dal sapore delicato. I fagioli cannellini rendono questa crema vellutata e setosa, che potrete utilizzare in svariati modi.

    3 – Polpette di cavolfiore con salsa di pomodoro

    polpette di cavolfiore

    La ricetta non contiene glutine, lattosio e uova. Queste polpette sono facili da realizzare e occorrono pochi ingredienti. Il trucco per farle piacere a tutti? Una salsa al pomodoro da tuffarci dentro tutte le polpette ancora calde. La scarpetta alla fine è d’obbligo!

    4 – Polpette di ceci e cavolfiore

    polpette di ceci e cavolfiore ricetta per bambini

    Le polpette di ceci e cavolfiore sono senza lattosio e senza uova. Facili da preparare per tutti, anche a chi proprio non piace cucinare. Il cavolfiore si utilizza da crudo, basta frullate tutti gli ingredienti e sarete già a metà dell’opera!

    5 – Polpette di segale, ceci e cavolfiore

    Le polpette di segale in chicchi, ceci e cavolfiore sono l’ideale per terminare degli avanzi di cereali che altrimenti non sapreste come finire. Sono ideali da preparare in anticipo durante il vostro meal prep settimanale.

    6 – Burger di cavolfiore

    burger di quinoa e cavolfiore senza  lattosio

    Se siete stanchi del solito cavolfiore, questa ricetta fa per voi. Tremendamente facili e veloci da preparare, questi burger vegani faranno proprio al caso vostro. Perfetti per una serata burger a base di pane tostato, verdure marinate e croccanti, tante salsine e un’ottima compagnia!

    7 – Pizza di cavolfiore

    La pizza di cavolfiore è una versione alternativa della classica pizza. Ideale per chi soffre di intolleranze alimentari (ma non solo), non contiene glutine, latticini, uova e lievito, conquisterà anche i più scettici. Per la farcitura potete utilizzare quello che più preferite!

    8 – Taboulé (finto) di cavolfiore

    taboule di cavolfiore

    Se siete intolleranti al glutine questa ricetta fa al caso vostro. Un finto taboulé che al posto del bulgur o del classico cous cous di semola, è preparato con il cavolfiore. Ricetta molto facile da preparare. Da provare anche il cous cous in versione cavolfiore!

    9 – Aloo Gobi

    aloo gobi

    L’aloo gobi è un piatto tipico della cucina indiana. Un curry di patate e cavolfiori molto speziati, che diventeranno il vostro comfort food ideale per scaldare l’animo in queste fresche serate autunnali.

    10 – Polpettone di cavolfiore e patate

    polpettone vegetariano senza lattosio

    Questo polpettone di cavolfiore e patate è perfetto da preparare in anticipo. Non contiene lattosio e non richiede particolari strumenti per prepararlo. In poche parole è semplicemente buonissimo.

    Potrebbero Interessarti Queste Ricette

    Lascia un commento

    Recipe Rating