Frittelle di cavolo nero e carote viola senza glutine

di diversamentelatte
diversamentelatte_frittelle di cavolo nero

Le frittelle di cavolo nero e carote viola sono un secondo piatto senza glutine, senza lattosio e senza uova!

E’ una ricetta facile e veloce, adatta a chi soffre di intolleranze alimentari ma non solo.

La pastella di queste frittelle è a base di farina ceci, un ingredienti versatile che non dovrebbe mai mancare dalle nostre dispense (sapete che potete utilizzarla anche all’interno di dolci?).

Potete servirle in tavola accompagnate da gustose salse come ad esempio una maionese vegana al pomodoro e basilico oppure con avocado. Insomma potete sbizzarrirvi come meglio credete!

LEGGI ANCHE >> FRITTELLE DI ZUCCA

LEGGI ANCHE >> FRITTELLE VEGANE DI CAROTE E ZUCCHINE

LEGGI ANCHE >> FRITTELLE DI CAVOLFIORE

LEGGI ANCHE >> FRITTELLE DI VERDURE

Se avete provato questa ricetta lasciate un commento qui sotto o sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicherete la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordatevi di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti! 

frittelle vegane di cavolo nero

Frittelle di cavolo nero e carote viola

Preparazione10 min
Cottura10 min
Tempo totale20 min
Porzioni: 2

Ingredienti

  • 20 foglie di cavolo nero tagliate finemente e sbollentate
  • 2 carote viola
  • 90 g di farina di ceci
  • 200 g di acqua
  • 1 cucchiaino di papric affumicata
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva

Istruzioni

  • Formate la pastella mescolando in un recipiente la farina di ceci, l'acqua, la paprica e un pizzico di sale.
  • Aggiungete il cavolo nero già sbollentato, le carote viola sbucciate e tagliate a fiammifero e mescolate.
  • Prelevate del composto con un cucchiaio e posizionatelo su una teglia foderata con carta da forno. Proseguite così fino ad esaurimento degli ingredienti.
  • Irrorate le frittelle con olio e infornate – in forno preriscaldato e in modalità ventilata – a 200 gradi per 15/20 minuti.
frittelle di cavolo nero

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

Lascia un commento

Recipe Rating