Galette alle fragole e cioccolata senza burro e senza uova

Galette alle fragole e cioccolata senza burro e senza uova

Galette alle fragole e cioccolata senza burro e senza uova
4.8 (96%) 5 votes

Buongiorno a tutti!

Se avete poco tempo ma siete alla ricerca di un dolce per la colazione o per la merenda, vi consiglio di preparare la galette alle fragole e cioccolata senza burro, senza uova e senza lievito.

galette fragole e cioccolata

La galette ha una base di pasta brisée in versione dolce, uno strato di cioccolata spalmabile senza latticini e fragole a volontà. È declinabile con la frutta che più vi piace, ma molto meglio se di stagione! Qualche anno fa l’avevo preparata con le prugne e uvetta senza glutine e senza burro integrale alle pesche e mele senza burro . La pasta brisée è la versione di quella che solitamente utilizzo per preparare le torte salate, come la torta salata senza burro con cime di rapa, zucca e ceciquella con verdure estive.

Potete anche preparare la pasta, avvolgerla nella carta forno, congelarla e poi utilizzarla (entro breve tempo) per preparare la ricetta.

galette senza burro e uova

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

Ingredienti per 4/6 persone
Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti circa

Cosa serve: per la pasta brisèe senza burro

  • 100 g di farina di farro
  • 50 g di farina di tipo 1
  • 40 g di farina di avena
  • 30 g di zucchero integrale di canna
  • Scorza grattugiata di un limone non trattato
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 90 g di acqua fredda
  • 40 g di olio di semi di girasole bio

Per la farcia:

  • 330 g di fragole
  • Succo di mezzo limone
  • Qualche foglia di menta
  • 3 cucchiai di cioccolata spalmabile senza latticini

Come si fa:

  1. Per prima cosa preparate la pasta brisée. Versate, in una ciotola capiente la farina di farro, quella di tipo 1 e quella di avena, lo zucchero, lo zenzero, la scorza grattugiata del limone e mescolate con una frusta a mano. Fate un buco al centro, versate l’acqua fredda e l’olio e impastate per qualche minuto fino a far diventare l’impasto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo in frigo per una mezz’ora.
  2. Nel frattempo preparate la farcia. Tagliate in quattro parti le fragole, aggiungete qualche fogliolina di menta, bagnatele col succo di limone e lasciatele macerare.
  3. Prelevate la pasta brisée dal frigo, togliete la pellicola che l’avvolge e sistematela tra due fogli di carta forno. Con un mattarello tiratela dandole una forma più circolare possibile. Bucherellatela con i rebbi di una forchetta nella parte centrale e spalmate la cioccolata. Scolate le fragole ed adagiatele sulla pasta a partire dal centro.
  4. Tirate su i bordi della galette e, delicatamente, adagiatela su una teglia tonda (io per praticità uso quella della pizza del diametro di 32 cm). Spennellate la superficie della pasta con il latte di soia e infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 30 minuti circa.

Risultato finale:

galette fragole

galette fragole e cioccolata senza latticini

2 Commenti alla ricetta

  1. Fantastica! Provata sta sera! Grazie tante

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*