Crema di cipolle in agrodolce

di diversamentelatte
diversamentelatte_crema di cipolle in agrodolce

Se vi piacciono le cipolle ecco la ricetta che fa per voi, se caso contrario solo l’odore vi dà fastidio, vi consiglio di passare alla prossima ricetta!

La crema di cipolle è facile da realizzare. Prima di di tutto dovete preparare le cipolle in agrodolce al forno. Occorrerà un kg di cipolle (miste o tutte uguali), una teglia, un coltello e il gioco è fatto. Appena le assaggerete, vi dimenticherete delle lacrime versate per sbucciare le cipolle!

Potete poi utilizzarle come contorno, come farcitura per un panino, come condimento della pasta o per preparare delle bruschette sfiziose (tostate delle fette di pane, adagiateci sopra un avocado maturo, delle zucchine fatte saltare a fiamma vivace in padella, ultimate con le cipolle e foglie di basilico).

bruschette vegetariane
Bruschetta di pane tostato con crema di cipolle in agrodolce, zucchine e avocado

La crema di cipolle invece si prepara frullando le cipolle con una zucchina, mandorle e basilico. La potete utilizzare in svariati modi e si conserva in frigo per 3/4 giorni in un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

cipolle in agrodolce
Cipolle in agrodolce al forno

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Crema di cipolle in agrodolce

Preparazione30 min
Cottura20 min
Tempo totale50 min
Porzioni: 6

Ingredienti

  • 1 kg di cipolle miste
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • Sale
  • Basilico
  • Timo
  • 1 zucchina
  • 1 manciata di mandorle
  • Basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Istruzioni

  • Sbucciate le cipolle e tagliatele con una mandolina in modo da averle tutte della stessa dimensione. Mettetele in un recipiente e conditele con l’emulsione di aceto, olio, zucchero e sale.
  • Mescolate con le mani per insaporire bene e lasciatele riposare per una mezz’ora circa. Trasferite le cipolle in una teglia foderata con carta, aggiungete timo e foglie di basilico e infornate – in forno preriscaldato e in modalità ventilata – a 200 gradi per 20 minuti.
  • Tagliate a pezzetti una zucchina e fatela saltare in padella, a fiamma vivace, con un goccio di olio per 5 minuti. Per ultimo aggiungete il sale.
  • Nel mixer traferite le cipolle cotte, la zucchina, le mandorle, il basilico e l’olio extravergine d’oliva. Frullate fino ad ottenere un composto rustico ma omogeneo.
crema di cipolle in agrodolce
Crema di cipolle in agrodolce, facile da realizzare!

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

Lascia un commento

Recipe Rating