Chiocciole di pane al pomodoro e erba cipollina

Chiocciole di pane al pomodoro e erba cipollina

Chiocciole di pane al pomodoro e erba cipollina
5 (100%) 2 votes

Buon lunedì a tutti!
Oggi vi vogliamo proporre un pane gustoso, dalla forma diversa dal solito: chiocciole di pane al pomodoro e erba cipollina, con pasta madre. Questa ricetta non contiene lattosio e nemmeno uova.
L’idea è nata per riciclare della polpa di pomodoro avanzata dalla preparazione della pizza del giorno precedente… Non si butta via niente in questa casa 😉

La farina tritordeum del Molino  Dellagiovanna – Uniqua verde – che ho utilizzato per questa ricetta, deriva da un’agricoltura sostenibile ed è un incrocio naturale tra orzo selvatico e grano duro. E’ povera di zuccheri ed è inoltre ricca di minerali, fibre e luteina, l’ideale per una sana alimentazione!

Ingredienti per 9 chiocciole
Tempo di preparazione: 15 minuti + 3 ore di lievitazione + 15 minuti di riposo + 1 ora di seconda lievitazione
Tempo di cottura: 35 minuti

Cosa serve:

ingredienti chiocciole di pane-al-pomodoro e erba cipollina

  • 400 grammi di farina (per me Uniqua verde)
  • 50 grammi di farina integrale
  • 150 grammi di pasta madre (rinfrescata il giorno prima)
  • 150 grammi di acqua tiepida
  • 40 grammi di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Erba cipollina fresca
  • 2 cucchiaini di sale aromatizzato alle erbe
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Come si fa:

1. Sciogliere la pasta madre nell’acqua, aggiungere la polpa di pomodoro e il concentrato di pomodoro (disciolto in un dito di acqua calda). Unire la farina e mescolare con un cucchiaio, poi aggiungere l’olio extra vergine d’oliva, l’erba cipollina tritata e il sale.

2. Impastare per 10 minuti, fino a che non sarà liscio ed omogeneo . Riporre l’impasto in una ciotola di vetro e coprire con la pellicola trasparente, far lievitare per 3 ore in un posto caldo della casa.

3. Prendere l’impasto e fare un giro di pieghe a portafoglio* e lasciarlo riposare ancora per 15 minuti. A questo punto tagliare delle fette dall’impasto, arrotolarle formando dei salsicciotti e arrotolarli su se stessi. Posizionare le chiocciole su una teglia foderata di carta da forno e lasciar riposare per 1 ora circa.

4. Spennellare con un goccio di olio evo la superficie delle chiocciole e infornare a 200° per  35 minuti.

Note

* Come fare una piega a portafoglio per dare forza all’impasto:

prendere l’impasto, schiacciarlo con i polpastrelli e formare un rettangolo. Piegare verso il centro il lato superiore e poi il lato inferiore premendo bene. Poi ripiegare il lato corto di destra e portarlo verso il centro e anche quello di sinistra. Partendo dall’ultimo lato piegato (che dovrà rimanere all’interno del rotolo), arrotolare l’impasto. Lasciarlo riposare sotto la ciotola per una ventina di minuti, dopo i quali potete dare la forma che più desiderate…
E’ più facile da farsi che da dirsi 😉 

Risultato finale:

chiocciole di pane al pomodoro con farina uniqua

chiocciole di pane al pomodoro con pasta madre

chiocciole di pane al pomodoro

chiocciole di pane al pomodoro-e-erba-cipollina con pasta madre

chiocciole di pane al pomodoro e erba cipollina

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina UNIQUA Verde

Contest-Dallagiovanna-Farina-Uniqua-Verde-Cucina-Semplicemente

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Panissimo #27 di Marzo

Panissimo

2 Commenti alla ricetta

  1. Che bello questo pane!! Grazie per avermelo portato a Panissimo

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*