Focaccia con farina di borlotti

Focaccia con farina di borlotti

Focaccia con farina di borlotti
5 (100%) 2 votes

Buongiorno a tutti!

Chi vuole una fetta di questa profumatissima focaccia con farina di borlotti con rosmarino e salvia?

La protagonista di oggi è la farina di borlotti! E’ una farina alternativa alle classiche che potete trovare in commercio. E’ una farina di legumi naturalmente priva di glutine quindi adatta a chi soffre di intolleranza al glutine o è celiaco. La farina di fagioli è ricavata dalla macinazione dei semi secchi, è ricca di fibre, sali minerali (potassio, fosforo, magnesio, ferro, zinco, etc) e vitamine del gruppo B. Può essere utilizzata in preparazioni dolci e salate, in abbinamento ad altre tipologie di farine.

focaccia con farina di borlotti

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 4 persone
Tempo di preparazione: 20 minuti + 4/5 ore di levitazione
Tempo di cottura: 30 minuti

Cosa serve:

  • 200 g di farina di farro monococco più altra per lavorare l’impasto
  • 60 g di farina di borlotti
  • 170 g di acqua a temperatura ambiente
  • 5 g di lievito di birra
  • 20 g di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiaino di malto
  • Rosmarino e salvia
  • Sale

Come si fa:

  1. Fate sciogliere il lievito di birra in un bicchiere con due dita di acqua e il malto e mescolate, poi mettetelo momentaneamente da parte.
  2. Versate le farine nella ciotola della planetaria, aggiungete il sale e mescolate con un cucchiaio di legno.
  3. Aggiungete il lievito di birra sciolto, l’acqua e l’olio extra vergine d’oliva. Azionate la planetaria e impastate per una decina di minuti fino a che l’impasto non diventa liscio e omogeneo e si attacca al gancio. Trasferitelo in una ciotola capiente, copritelo con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio del volume.
  4. Dopodiché mettete l’impasto in una teglia conil fondo ben oliato, copritelo e lasciatelo riposare per 1 ora.
  5. Stendetelo con le mani, spolverate con salvia e rosmarino tritati finemente e con un’emulsione di olio extravergine d’oliva e acqua. Infornate a 180 gradi – in forno preriscaldato e in modalità statica – per 30 minuti circa.

Risultato finale:

focaccia con farina di legumi

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*