Pane alle alghe wakame e sesamo nero

di diversamentelatte
diversamentelatte pane alle alghe wakame e sesamo nero


Oggi vi presento una ricetta-esperimento: pane alle alghe wakame e sesamo nero, preparato con pasta madre. Dopo averla trascurata un po’ a causa matrimonio, la mia pasta madre Briciola, è finalmente tornata all’attività di un tempo, con questo pane molto gustoso.

Due sono gli alimenti diversi dal solito che ho utilizzato in questa ricetta: la farina di miglio e le alghe wakame.

La farina di miglio è una farina che non contiene glutine. Ideale per chi è intollerante al glutine (unico consiglio è che deve essere abbinata ad una farina proteica, dal potere legante forte, perchè da sola rischierebbe di far collassare la pagnotta). In questa preparazione l’ho mescolata alla farina di tipo 1.


Le alghe wakame sono delle alghe marine commestibili, di origine giapponese, che contengono molte proteine, vitamine e minerali. Io le ho comprate essiccate e le utilizzo (previo ammollamento in acqua calda per 5/10 minuti) sia in insalate, che con verdure e legumi stufati, oppure come condimento su risotti o cerali… e da oggi anche nel pane!

Per sapere come ho realizzato la mia pasta madre da zero, vi consiglio di andare a leggervi la ricetta!

Se avete provato questa ricetta lasciate un commento qui sotto o sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicherete la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordatevi di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti! 

Pane alle alghe wakame e sesamo nero

Preparazione5 h
Cottura1 h
Tempo totale6 h
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 280 g di farina di miglio
  • 120 g di farina di tipo 1
  • 150 g di pasta madre rinfrescata il giorno prima
  • 250 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo nero
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • Algha wakame

Istruzioni

  • Sciogliete la pasta madre nell'acqua, aggiungete le farine ed iniziate ad impastare. Aggiungete un goccio di olio e il sale. Continuate ad impastare, coprite e fate lievitare in un luogo caldo per 3 ore circa.
  • Prendete l'impasto e rimpastatelo con i semi di sesamo neri e l'alga wakame (che arete precedentemente ammollata in acqua calda e tagliuzzata a tocchetti).
  • Formate 5 panini, sporcate di farina la superficie di ognuno, posizionateli sulla teglia da forno e fateli lievitare coperti, per altre 2 ore circa. Preriscaldate il forno a 220°.
  • Fate dei tagli sulla superficie delle pagnotte e infornate a 200° per 50 minuti (a metà del tempo di cottura, spennellarli con un po' di acqua tiepida sulla superficie, altrimenti tenderanno a creparsi).

pane alle alghe wakame con pasta madre

panini alle alghe wakame con pasta madre

pane alle alghe wakame

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

4 commenti

Erica Di Paolo 21 Novembre 2014 - 10:58

Questa è un’idea geniale!!!! L’alga Wakamu nel pane…. pazzesco!

Rispondi
diversamentelatte 21 Novembre 2014 - 11:05

Grazie Erica!! Con l’alga ci puoi mettere meno sale nell’impasto… E diventa un po’ piu’ sano 🙂

Rispondi
sandra 21 Novembre 2014 - 11:05

sei un genio Alessandra!
la inserisci nella raccolta di novembre da me?
dai!
un abbraccio
Sandra

Rispondi
diversamentelatte 21 Novembre 2014 - 11:06

Ma con molto piacere Sandra!
Un abbraccio 🙂

Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating