Torta nua con crema pasticcera vegan

di diversamentelatte
diversamentelatte_torta nua vegan

Torta nua con crema pasticcera vegan, di una bontà inimmaginabile!

Rispetto alla ricetta della classica torta nua, questa non contiene lattosio e uova ed è di facile realizzazione, elemento non trascurabile!

La crema utilizzata come farcitura non contiene uova, è aromatizzata al limone e può essere utilizzata anche per altri dolci (ad esempio come farcitura delle zeppole oppure come base per delle tartellette o crostate di frutta). E’ una crema facile da realizzare e che uso spesso soprattutto per le torte di compleanno. Provatela, ne rimarrete conquistati dalla sua bontà. Usatela in abbondanza per farcire la torta nua e quella che avanzate so già che la mangerete a cucchiaiate!

Altre ricette con la crema pasticcera vegan:
Torta di compleanno alla fragole e mirtilli
– Crostata senza latticini
Tartellette vegane ai frutti di bosco

torta nua vegan

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

diversamentelatte_torta nua vegan
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Torta nua con crema pasticcera vegan

Preparazione20 min
Cottura40 min
Tempo totale1 h
Porzioni: 8

Ingredienti

  • 230 g di farina di farro
  • 200 g di yogurt bianco di soia
  • 60 g di zucchero di canna
  • 100 g di olio
  • 90 g di latte di soia
  • 10 g di lievito per dolci
  • Succo e scorza grattugiata di un limone non trattato
  • Per la crema senza uova:
  • 500 g di latte di soia
  • 60 g di zucchero integrale
  • 60 g di farina
  • Scorza di un limone non trattato
  • Un pizzico di curcuma

Istruzioni

  • Per prima cosa preparate la crema.
  • Mettete lo zucchero, la farina e la scorza del limone in una ciotola. Contemporaneamente fate scaldare il latte di soia in un pentolino e versatelo nella ciotola contenente le polveri. Mescolate, riversate tutto nel pentolino e portate a bollore mescolando continuamente. Quando la crema si sarà addensata, trasferitela nella ciotola e ricoprite con la pellicola in modo da non far seccare la superficie. Mettetela in frigo quando non sarà più calda per farla raffreddare.
  • Nel frattempo preparate la torta.
  • Mescolate lo yogurt con lo zucchero, poi aggiungete l’olio, il latte, il succo del limone e la sua scorza.
  • Aggiungete la farina setacciata, il lievito e mescolate l’impasto che dovrà essere liscio e senza grumi. Trasferitelo all’interno di uno stampo da plumcake foderato con carta forno.
  • Versate la crema su alcuni punti della superficie e infornate - in forno preriscaldato e in modalità statica - a 180 gradi per 35/40 minuti.
  • Quando si sarà raffreddata cospargete con zucchero a velo!

torta con crema pasticcera vegan

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

2 commenti

Elisa 18 Settembre 2020 - 17:24

5 stars
Ciao, seguo le tue ricette da un po’ di tempo ( e con te ho scoperto la mitica pentola fornetto!) e vorrei solo farti i complimenti per questa crema stupenda. Cucino vegano da tanti anni ormai, ho sperimentato le più svariate ricette, ma devo dirti che una crema così pazzesca per bilanciamento tra consistenza e sapori non l’avevo mai realizzata . Eppure la ricetta é allo stesso tempo così semplice, la piu semplice che ho trovato forse! Ormai la uso su tutto, in primis per la crostata di frutta fresca che in estate produco a ripetizione.
Di solito non amo commentare, ma in questo caso devo dirti grazie mille per questa magnifica ricetta!

Rispondi
diversamentelatte 29 Settembre 2020 - 12:32

Grazie mille Elisa, sono davvero felice che questa crema in versione veg ti piaccia tanto!

Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating