Ciambellone vegan alle carote e semi oleaginosi

Ciambellone vegan alle carote e semi oleaginosi

Ciambellone vegan alle carote e semi oleaginosi
5 (100%) 2 votes

Buongiorno a tutti!

Oggi voglio condividere con voi questo soffice ciambellone vegan alle carote e semi oleaginosi senza burro, senza uova e senza ingredienti di origine animale.

Tempo fa avevo preparato la carrot cake vegana (con più senza che con) dal retrogusto nocciolato, questa volta invece ho provato ad utilizzare le mandorle e i semi oleaginosi (semi di lino, di sesamo, di zucca e di girasole). Come vi dicevo in uno scorso post (il plumcake alle verdure), ormai sono entrati a far parte a pieno diritto della dieta di Tilde e anche della nostra. Li trituro finemente, quasi a ridurli in farina e li aggiungo nello yogurt all’ora di merenda, nelle vellutate per renderle con una consistenza diversa, negli impasti e ora anche nei dolci. Hanno molte proprietà nutritive e li trituro finemente in modo tale da far assorbire all’organismo tutti i loro benefici nutrizionali.

ciambellone vegan alle carote

Questo ciambellone vegan alle carote è adatto anche per i bambini, infatti è stato testato e approvato dalla undicimesenneTilde!

Ingredienti per uno stampo da ciambellone del diametro di 20 cm
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 40-45 minuti

ciambellone alle carote vegan

Cosa serve:

  • 255 g di farina integrale di farro
  • 50 g di zucchero integrale di canna
  • 17 g di lievito bio
  • 140 g di mandorle senza pellicina, semi di girasole, di lino e di zucca triturate finemente
  • 200 g di carote grattugiate
  • 80-110 g di latte vegetale alla mandorla (per il quantitativo dipende dall’impasto)
  • 90 g di yogurt bianco di soia
  • 40 g di olio di semi di sesamo
  • 20 g di sciroppo d’acero

Come si fa:

  1. In un recipiente capiente setacciate e mescolate, con una frusta a mano, la farina, lo zucchero, il lievito e aggiungete, per ultimo, le mandorle e i semi oleaginosi ridotti in farina. Unite agli ingredienti secchi le carote grattugiate.
  2. In un altro recipiente riunite tutti gli ingredienti liquidi, lo yogurt bianco, l’olio di sesamo e lo sciroppo d’acero, mescolateli e versateli all’interno del recipiente contenente quelli secchi. Versate poco alla volta il latte, il quantitativo varia in base a quanto ne assorbirà l’impasto.
  3.  Versate il composto in uno stampo da ciambellone e battetelo sul piano di lavoro per togliere eventuale aria all’interno e livellatelo in superficie. Infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 40-45 minuti.
    Per vedere se è pronto fate la prova dello stecchino. Inseritelo all’interno del ciambellone, se uscirà pulito allora il vostro dolce è pronto!
  4. Una volta raffreddato potete cospargerlo di semplice zucchero a velo o creare una glassa con zucchero a velo e acqua.

Risultato finale:

 

ciambellone carote

ciambellone alle carote senza lattosio

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*