Cake bicolore alla zucca senza burro e senza uova

Cake bicolore alla zucca senza burro e senza uova

Cake bicolore alla zucca senza burro e senza uova
5 (100%) 5 votes

Buongiorno a tutti!

Abbiamo deciso di dedicare al mese di novembre delle ricette che abbiano la zucca come protagonista indiscussa. Abbiamo deciso, così, senza una logica ben precisa, spinti dai mille esperimenti che stiamo facendo con la zucca all’interno di dolci. Oggi iniziamo condividendo con voi la ricetta di questo cake bicolore alla zucca senza lattosio e senza uova.

cake marmorizzato

La zucca appartiene alla famiglia delle cucurbitacee, ha una polpa di color giallo-arancione ed è ricca di antiossidanti, beta-carotene, contiene vitamine A, B e sali minerali. Possiede poche calorie, grassi e sodio. La sua stagionalità va da settembre a febbraio. Ne esistono di vari tipi, tra le più conosciute ed utilizzare troviamo la zucca Butternut (detta anche violina liscia) a forma di campana, con la buccia liscia e sottile e dal sapore nocciolato; la zucca Delica tonda appiattita e con la buccia spessa verde, dal sapore dolciastro; la zucca Hokkaido o Potimarron con l’inconfondibile forma a cipolla, la buccia sottile dal color arancione sgargiante e dal sapore di castagna. Quest’ultima è la mia preferita, la trovo molto versatile in cucina anche se è più difficile da reperire rispetto alla Butternut o alla Delica.

cake marmorizzato alla zucca

In questa stagione mi ritrovo sempre in casa almeno una zucca (Hokkaido, Delica o Butternut, in base alla reperibilità al mercato). La arrostisco in forno e mi piace l’idea di avere sempre pronti dei pezzi per poter procedere con i miei esperimenti culinari.

Ecco come arrostisco la zucca. Generalmente procedo in questo modo. Pulisco per bene la buccia da eventuali residui di terra, poi la taglio in due parti ed elimino con un cucchiaio i semi e i filamenti interni. La sbuccio con un coltello ben affilato, la taglio a fettine e le dispongo su una teglia da forno. Le spennello con un goccio di olio evo e inforno – in forno preriscaldato – a 180 per 25 minuti circa. Una volta raffreddata la conservo in un contenitore di vetro con chiusura ermetica in frigo per qualche giorno.

Un’ultima piccola postilla alla ricetta. In questo cake bicolore senza lattosio e senza uova ho utilizzato la “farina di zucca”, che altro non è che zucca essiccata e poi frullata molto finemente. Se non avete un essiccatore e non riuscite a prepararla (non so neanche se si trova in commercio), omettetela dalla ricetta e utilizzate 210 g di farina di farro integrale (anziché 200 g).

cake bicolore alla zucca senza lattosio

Se volete provare questa ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

Ingredienti per uno stampo di 30 x 13 cm
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 50/60 minuti

Cosa serve:

  • 200 g di farina di farro integrale
  • 10 g di farina di zucca
  • 50 g di zucchero integrale di canna
  • 10 g di lievito bio in polvere
  • 180 g di zucca delica (precedentemente arrostita in forno)
  • 220 g di latte vegetale alla nocciola + 2 cucchiai
  • 40 g di sciroppo d’acero
  • 40 g di olio di cocco
  • 20 g di cacao amaro in polvere

Come si fa:

  1. In una ciotola setacciate la farina di farro, quella di zucca, lo zucchero, il lievito e mescolate con una frusta a mano.
  2. In un’altra ciotola mettete la zucca, il latte vegetale, lo sciroppo d’acero e l’olio di cocco. Con un frullatore ad immersione emulsionate gli ingredienti fino a renderli omogenei e vellutati.
  3. Versate gli ingredienti liquidi all’interno della ciotola contenente quelli secchi e mescolate. Dividete l’impasto e in una ciotola aggiungete il cacao e i due cucchiai di latte vegetale. A questo punto mescolate il composto fino a che non risulterà omogeneo. Avrete così una ciotola contenente l’impasto alla zucca e un altro con l’impasto al cacao.
  4. Prendete uno stampo da plumcake, oliate il fondo, cospargetelo di zucchero ed eliminate quello in eccesso. Versate gli impasti, alternandoli, sino ad esaurimento degli stessi. Livellate il composto in superficie, sbattete lo stampo sul tavolo e con uno stecchino o la lama di un coltello mescolate i due impasti in modo da formare un effetto marmorizzato.
  5. Infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180° per 50/60 minuti circa. Per vedere se la cottura è ultimata fate la prova dello stecchino ovvero inseritelo al centro e se uscirà pulito la vostra la vostra torta è pronta.

Risultato finale:

cake bicolore alla zucca

cake bicolore zucca

 

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*