Burro di mele: come si prepara e come si usa

Burro di mele: come si prepara e come si usa

Burro di mele: come si prepara e come si usa
3.6 (71.11%) 9 votes

Buongiorno gente!

Oggi vi presento un mio alleato in cucina, soprattutto per la preparazione di dolci, il burro di mele. Semplicissimo da preparare, occorrono pochi ingredienti e in poco tempo avrete il vostro burro di mele pronto per essere usato. Immagino che molti di voi si staranno chiedendo cosa sia, vero?

Il burro di mele (o apple butter) altro non è che una crema densa, dalla consistenza liscia e vellutata, ottenuta dalla cottura a fuoco lento di mele e poca acqua.

burro di mele apple butter

Come usarlo? Il suo utilizzo è molto versatile.
Potete semplicemente gustarlo spalmato su fette di pane, aggiungerlo allo yogurt o a frullati, nella preparazione di dolci in sostituzione delle uova o anche come condimento per verdure e secondi piatti. Una volta aperto il barattolo si conserva, in frigorifero, per circa 1 mese (sempre che non finisca prima!).

Ciò che differenzia il burro dalla salsa di mele è la cottura prolungata del primo. Volendo si può variare il sapore aggiungendo spezie e aromi (vaniglia, cannella, zenzero o altro).

L’ho scoperto tempo fa sul blog della mia amica Cristina di GoodFoodlab.it e poi recentemente grazie ad un progetto che stiamo portando avanti io e la mia amica Stella su Instagram in cui rivisitiamo delle ricette che prepariamo con le nostre bimbe (tratte dal libro Montessori in cucina, Laboratori e attività, ed Red!).

burro di mele come si prepara

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

Ingredienti per un vasetto
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti

Cosa serve:

  • 5 mele bio
  • 3 cucchiai di sciroppo d’agave
  • 3 cucchiai di acqua

Come si fa:

  1. Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a tocchetti. Mettetele in una casseruola capiente con lo sciroppo d’agave e l’acqua.
  2. Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco lento per una mezz’ora controllando, di tanto in tanto, che le mele non si attacchino (in tal caso aggiungete poca acqua alla volta). Le mele si devono sciogliere e addensare, se trenta minuti sono pochi allora prolungate la cottura.
  3. Con un frullatore ad immersione frullate per rendere il composto omogeneo e liscio, dopodiché continuate la cottura ancora per 10 minuti. Trasferitelo in un vasetto di vetro sterilizzato, mettetelo a testa in giù e lasciatelo cosi fino a quando non si è raffreddato così da creare il sottovuoto.

Risultato finale:

burro di mele

 

 

 

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*