Spaghetti con pesto di broccoli e lenticchie

Spaghetti con pesto di broccoli e lenticchie

{Questo post è in collaborazione con Probios}

Gli spaghetti con pesto di broccoli e lenticchie piacciono a tutti, a grandi e a piccini.
Questa ricetta non contiene lattosio e quindi è adatta a chi soffre di intolleranze alimentari ma non solo!

Facilissima nella sua preparazione, vi saprà stuzzicare grazie al pesto di broccoli e lenticchie in una versione più alternativa rispetto a quello classico. Recentemente vi avevo parlato del pesto fatto con gli scarti dei broccoli, ve lo ricordate? Qui, in questo di oggi, ho utilizzato tutto, sia il gambo che la parte più nobile. Ho fatto bollire il broccolo, ho tenuto l’acqua di cottura e l’ho riutilizzata per cuocere la pasta. Perché il motto in cucina è “non si spreca nulla!”.

Ho aggiunto lenticchie verdi per rendere il pasto più bilanciato. Le lenticchie si cuociono in minor tempo rispetto agli tipi di legume. Non occorre metterle in ammollo, basta sciacquarle bene sotto l’acqua corrente per eliminare le impurità e poi cuocerle in abbondante acqua per una ventina di minuti (o secondo il tempo indicato sulla confezione) con un pezzetto di alga kombu che ha la proprietà di facilitare la digestione dei legumi. Ne cuocio sempre in abbondanza in modo tale da averle pronte per altre preparazioni (hummus, polpette, ragù di lenticchie, torte salate) e una parte la congelo.

ricetta primo piatto facile

E qual è la pasta migliore per questo tipo di pesto? Io ho utilizzato gli spaghetti che Tilde tanto adora, nello specifico gli spaghetti semi integrali, pasta di grano duro toscano Cappelli, marca Probios.

Per chi non la conoscesse Probios è un’azienda italiana che, dal 1978, distribuisce alimenti biologici e vegetariani in tutta Italia, con una particolare attenzione e rispetto nei confronti dell’uomo e della natura. In questo periodo, l’azienda, sta lanciando dei nuovi packaging dei propri prodotti più green e amici dell’ambiente. Grazie a questa iniziativa si stimano 12 tonnellate annue di plastica in meno immessa nell’ambiente. Sul pack del prodotto è, da sempre, indicato il tipo di imballaggio usato per facilitare la raccolta differenziata. Ma ora, Probios, gradualmente sta cambiando i propri pack che saranno smaltibili nella raccolta carta!

spaghetti con pesto facile

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 2  persone
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti circa

Cosa serve:

  • 160 g di spaghetti semi integrali di grano duro toscano Capelli
  • 200 g di broccolo
  • 200 g di lenticchie già lessate
  • 20 g di semi di zucca
  • Succo di 1/2 limone
  • 1 spicchio di aglio (facoltativo)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Come si fa:

  1. Tagliate a cimette il broccolo, pelate il gambo e tagliatelo a rondelle, dopodiché tuffate tutte le parti in abbondante acqua bollente e fate bollire per circa 15 minuti. Prelevate il broccolo con una schiumarola, fatelo scolare e adagiatelo su un piatto.
  2. L’acqua di cottura del broccolo non buttatela via! Lasciate la pentola sul fuoco e quando l’acqua inizia a bollire salatela e tuffateci dentro gli spaghetti. Fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  3. Nel frattempo che gli spaghetti si cuociono preparate il pesto. Frullate (all’interno di un mixer o con un frullatore ad immersione) tutte le parti del broccolo, i fagioli cannellini (ben risciacquati sotto l’acqua corrente), i semi di zucca, l’aglio senza l’anima (facoltativo), il succo di limone, un pizzico di sale e olio. Frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea e vellutata.
  4. Quando gli spaghetti sono pronti, scolateli e conditeli con il pesto di broccoli e cannellini. Se volete dare maggiore cremosità al pesto allungatelo con 2/3 cucchiai di acqua di cottura della pasta.
  5. Buon appetito!

Risultato finale:

spaghetti con pesto vegan

spaghetti al pesto di broccoli

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*