Pesto di peperoni e cannellini

Pesto di peperoni e cannellini

Pesto di peperoni e cannellini
5 (100%) 2 vote[s]

La ricetta di oggi profuma di estate ed è molto semplice da preparare, il pesto di peperoni e cannellini. Non contiene lattosio e glutine.

A casa mia i legumi non mancano mai che siano secchi, già pronti, surgelati, insomma dispensa e frigo sono sempre ben riforniti. Un modo in cui li utilizzo maggiormente sono i pesti e le salse. Perché?
– Sono molto versatili (puoi condirci la pasta, altri cereali, spalmarli sul pane per fare delle bruschette buonissime oppure ci puoi intingere verdure crude tipo pinzimonio)
– Sono facili e veloci da preparare (non richiedono attrezzature complesse, occorre un robot tritatutto o un frullatore ad immersione)
– Richiedono poco tempo di permanenza ai fornelli soprattutto nel periodo estivo (i peperoni di oggi sono però un’eccezione)

Se cercate altre idee di pesti di verdura e legumi, vi ricordo queste ricette che potete trovare sul blog:

pesto di zucchine gialle e ceci
hummus di lenticchie e asparagi
pesto di scarti di verdure
cinque ricette per dei pesti veloci e facili

pesto di peperoni

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 4 persone
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: –

Cosa serve:

  • 1 peperone arrostito e privato della pelle e dei semi
  • 60 g di fagioli cannellini scolati e sciacquati
  • 10 g di pinoli tostati
  • 6 foglie di basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Come si fa:

  1. Frullate il peperone, i fagioli cannellini, i pinoli, il basilico e l’olio extravergine d’oliva fino ad ottenere una consistenza omogenea e cremosa. Regolate di sale e se volete una spruzzata di succo di limone.
  2. Trasferitelo in un barattolo di vetro e conservatelo in frigo per 2/3 giorni!

Risultato finale:

pesto di peperoni e cannellini

2 Commenti alla ricetta

  1. Hai realizzato qualcosa di a dir poco meraviglioso!!! Complimentoni

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*