Menu del ringraziamento vegetariano

Menu del ringraziamento vegetariano

Menu del ringraziamento vegetariano
5 (100%) 2 votes

Buongiorno a tutti!

Il quarto giovedì di novembre in America si festeggia il giorno del ringraziamento. So già che starete pensando che questa non è una festività tipica della nostra società. Ma ciò non significa che ringraziare per qualcosa di cui siamo grati non possa entrare anche nella nostra vita, non credete?

Fa parte della natura dell’essere umano quella di lamentarsi in continuazione. Ci si rende conto di qualcosa a cui siamo particolarmente grati, solo nel momento in cui quella cosa ci viene tolta. Lo so, sembrerà una banalità, ma per me oggi non lo è.

Per l’occasione, io, Stella, Cristina e Laura abbiamo pensato di creare un menù ad hoc per questa giornata, totalmente in versione vegetariana!

Antipasto: torta salata alla zucca e funghi (ricetta sotto)

Primo: risotto funghi e porcini profumato all’arancia di Stella @stella_bellomo_

Secondo: patate dolci con provola piccante di Laura @laschiscetta

Dolce: apple pie speziata di Cristina @good_food_lab

E ora vi lascio la ricetta!

Torta salata alla zucca e funghi

Per la pasta brisée:

  • 150 g di farina di farro integrale
  • 80 g di farina di ceci
  • 100/110 g di acqua fredda
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • Timo secco
  • Sale

Per il ripieno:

  • 300 g di zucca (precedentemente cotta a vapore)
  • 200 g di funghi cardoncelli
  • 100 g di funghi champignon
  • 1 spicchio di aglio
  • Timo
  • Sale
  • 2 uova bio
  • 300 g di latte di soia non zuccherato
  • 30 g di parmigiano

Come si fa:

  1. In una ciotola mettete le farine, il sale e mescolate. Versate l’olio, l’acqua e impastate. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo a riposare per 30 minuti circa.
  2. Pulite e tagliate i funghi a pezzetti, metteteli in una padella con lo spicchio di aglio, olio, timo e un pizzico di sale. Cuocete per 15 minuti circa, poi aggiungete la zucca, mescolate e spegnete il fuoco.
  3. Stendete la pasta brisée, adagiatela nella teglia, livellate i bordi, bucherellate il fondo e infornate per 10 minuti.
  4. In una ciotola sbattete con una forchetta il latte, il parmigiano, le uova sbattute e la zucca con i funghi (ricordatevi di togliere lo spicchio di aglio) e versate il tutto delicatamente all’interno del guscio di pasta brisée. Infornate e cuocete ancora per 20/25 minuti circa.

Risultato finale:

Un commento alla ricetta...

  1. Pingback: Un menù Thanksgiving vegetariano per dire grazie, ogni giorno - Good Food Lab

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*