Vellutata di kale e cavolo nero speziata

Vellutata di kale e cavolo nero speziata

Buongiorno a tutti!
Oggi vi proponiamo un primo piatto facile e veloce da preparare: vellutata speziata di kale (cavolo riccio) e cavolo nero. Questa ricetta è vegana, senza lattosio e senza glutine.

Considerato un super food, il kale o cavolo riccio che appartiene alla famiglia del cavolo, è ricco di antiossidanti, vitamina C e sali minerali. Inoltre contiene fibre, calcio e ferro ed è caratterizzato da foglie verdi scure molto rugose e molto croccanti. Il kale è un ortaggio che è molto in voga tra star salutiste e chef americani, ma non solo!

L’altro giorno l’ho, finalmente, trovato anche io al mercato… e non potevo lasciarmelo scappare di mano! Visto che ne ho tanto sentito parlare, ne sono stata da subito molto incuriosita e l’ho acquistato. Ecco che quindi, per prendere un po’ di confidenza con questo ortaggio, ho cucinato una vellutata con il cavolo nero, la rucola e gli champignon: ne è venuto fuori un primo piatto molto gustoso! 😉

Ingredienti per 2 persone
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti 

Cosa serve:

ingredienti vellutata di kale e cavolo nero

  • 200 grammi di cavolo riccio (Kale)
  • 100 grammi di cavolo nero
  • 1 manciata di rucola
  • 200 grammi di champignon
  • 1/2 cipolla rossa
  • 2 cucchiaini di spezie miste a piacere (per me curcuma, paprica forte e zenzero)
  • Sale integrale
  • Olio extra vergine di oliva

Come si fa:

1. Tagliate a rondelle la cipolla e fatela soffriggere con un cucchiaino di spezie miste in una pentola dai bordi alti, mescolate facendo attenzione a non far bruciare la cipolla. Aggiungete il cavolo nero tagliato a listarelle, dopo qualche minuto il kale e, per ultima, la rucola. Mescolate e aggiungere acqua calda
fino quasi a coprire la superficie. Salate.

2. Dal momento in cui l’acqua inizia a bollire, cuocete per 15 minuti. Frullate con un frullatore ad immersione fino a raggiungere una consistenza omogenea.

3. Tagliate gli champignon in 4 parti e fateli saltare in una padella antiaderente con un goccio di olio extra vergine di oliva, il cucchiaino di spezie e un pizzico di sale.

4. Versate la vellutata nelle scodelle, adagiarvi sopra gli champignon speziati e condire con un goccio di olio evo a crudo. Accompagnate con crostini di pane croccanti, con una porzione di cereali integrali o di legumi !

Risultato finale:

vellutata di kale e cavolo nero

vellutata di cavolo riccio e cavolo nero

vellutata speziata di cavolo riccio e cavolo nero

vellutata di kale e cavolo nero con champignon

3 Commenti alla ricetta

  1. Buona la faro grazie

  2. Per questa ricetta usi solo le foglie del cavolo o anche i gambi?

    • diversamentelatte

      Ciao Serena,
      puoi utilizzare foglie piccole intere oppure se sono più grandi togli la parte dura centrale.

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*