Peach pie vegana

di diversamentelatte
diversamentelatte peach pie vegana

Buon mercoledì a tutti!
Oggi vi offriamo una fetta di questa deliziosa peach pie vegana senza burro, senza uova e senza lievito! La peach pie a base di pesche e mirtilli possiamo considerarla come la versione estiva della apple pie vegana preparata a novembre dello scorso anno 😉 Questo tipo di torta si presta ad essere cucinata in base alla stagionalità e alla frutta che più vi piace! Poche parole e vi lasciamo all’assaggio!

Peach pie vegana

Preparazione30 min
Cottura40 min
Tempo totale1 h 10 min
Porzioni: 6

Ingredienti

  • Per la pasta:
  • 330 g di farina di frumento integrale
  • 60 g di zucchero di canna
  • 80 g di olio di riso
  • 150 m di acqua
  • 1 cucchiaino di vaniglia biologica
  • 1 pizzico di sale
  • Per il ripieno:
  • 7 pesche noci
  • 4 cucchiai di mirtilli
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 3 cucchiai di zucchero di canna

Istruzioni

  • Preparate la pasta versando in una ciotola capiente la farina, la vaniglia, il pizzico di sale e l'olio di riso: mescolate e il composto diventerà sbricioloso. A questo punto aggiungete l'acqua e impastate. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo il tempo di preparazione del ripieno (15 minuti circa).
  • Sbucciate le pesche e tagliatele a pezzetti, lavate i mirtilli e asciugateli bene e versate tutto in una ciotola. Aggiungete lo zenzero in polvere e lo zucchero e mescolate. Lasciate riposare qualche istante.
  • Prendete la pasta e dividetela in due parti. Tirare con un mattarello la prima parte e adagiarla all'interno di una teglia ricoperta di carta da forno e bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Riempite la torta con il ripieno di pesche e mirtilli. Stendete l'altra parte di pasta e adagiatela sopra ricoprendo la frutta. Incidete il centro con un taglia biscotti, ripiegate bene i bordi e cospargetela di zucchero. Infornate a 180° - in forno preriscaldato - per 40 minuti.

Note

Ingredienti per una tortiera di 26 cm di diametro
Durante la cottura tenderà a fuoriuscire il liquido delle pesche, non allarmatevi perché a cottura ultimata tenderà a ritirarsi. Quando la vostra peach pie si sarà raffreddata, riponetela in frigo per qualche ora prima di consumarla!

peach pie per intolleranti al lattosio

peach pie

peach pie vegana

peach pie senza burro senza uova

Potrebbero Interessarti Queste Ricette

4 commenti

Erica Di Paolo 15 Luglio 2015 - 18:21

Fa gola solo a guardarla, questa meraviglia ^_^
Complimenti!!

Rispondi
diversamentelatte 18 Luglio 2015 - 18:05

Grazie Erica! <3

Rispondi
alisa 28 Luglio 2015 - 23:36

se al posto della farina di frumento usassi quella di riso o grano saraceno? Sembra squisita 😀

Rispondi
diversamentelatte 29 Luglio 2015 - 09:56

Ciao Alisa,
grazie! Puoi provare… al momento la peach pie l’ho solo preparata con questa farina 🙂

Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating