Plumcake con frutta secca vegan e senza glutine

Plumcake con frutta secca vegan e senza glutine

Plumcake con frutta secca vegan e senza glutine
5 (100%) 1 vote

Buongiorno a tutti!

L’avete preparato il latte di noci e messo da parte lo scarto come vi dicevo nell’ultimo post? Bene, se lo avete fatto, oggi vi mostro come sfruttare l’okara preparando un semplice plumcake con frutta secca vegan e senza glutine.

plumcake vegan senza glutine

Nella rubrica l‘ABC dell’intollerante {al lattosio!} potete trovare ricette base e preparazioni semplici, come ad esempio come autoprodursi i latti vegetali (di avena, nocciole, noci, riso integrale) e come utilizzare lo scarto ottenuto dalla preparazione, il finto formaggio di anacardi, quali sono i sostituti del latte vaccino o come sostituire il burro nelle preparazioni dolci e salate. Idee semplici per chi ha appena scoperto di essere intollerante al lattosio e si sente ancora un po’ smarrito in cucina. Questa rubrica è stata creata per voi, dopo tutte le vostre richieste!

La ricetta di oggi è vegan, non contiene uova, lattosio e glutine. E’ stata pensata per dare una nuova vita allo scarto del latte di noci, ma potete utilizzare anche gli scarti dei latti vegetali che vi autoprodurrete. Ho utilizzato poco zucchero, perché la frutta secca (albicocche, uvetta e pinoli) dona già di suo molta dolcezza al plumcake.

plumcake con lo scarto del latte di noci

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

Ingredienti per uno stampo di 25×11
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti

Cosa serve:

  • 130 g di okara
  • 160 g di farina di riso integrale
  • 40 g di farina di grano saraceno
  • 30 g di zucchero integrale di canna
  • 6 g di lievito per dolci
  • 30 g di uvetta
  • 20 g di pinoli
  • 80 g di yogurt bianco di soia non zuccherato
  • 100-120 g di latte di noci
  • 40 g di olio di semi di girasole bio
  • Cioccolato extra fondente

Come si fa:

  1. In un recipiente mettete l’okara (lo scarto del latte di noci), la farina di riso integrale, quella di grano saraceno, lo zucchero, il lievito, le albicocche tagliate a tocchetti, l’uvetta e i pinoli e mescolate.
  2.  In un altro recipiente mescolate lo yogurt, il latte di noci e l’olio, dopodiché versatelo all’interno della ciotola contenente quelli secchi. Mescolate il composto.
  3.  Versatelo in uno stampo da plumcake foderato con carta forno, livellatelo in superficie e spolverate la superficie con una grattugiata di cioccolato fondente.
  4. Infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 40 minuti circa. Per
    vedere se è pronto inserite al centro uno stecchino di legno: se esce asciutto è pronto, altrimenti proseguite la cottura di altri 5 minuti e ricontrollate.

Risultato finale:

plumcake vegan senza glutine senza lattosio

plumcake con okara

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*