Frittata di ceci con piselli e zucchine

Frittata di ceci con piselli e zucchine

Frittata di ceci con piselli e zucchine
5 (100%) 2 votes

Buongiorno a tutti!

Oggi vi propongo una ricetta semplice, la frittata di ceci con piselli e zucchine. La ricetta non contiene glutine, lattosio e uova.

La frittata di ceci è una via di mezzo tra una farinata (più alta e soffice) e una frittata (ma senza uova!). Tempo fa ne avevo preparata una a base di carciofi e maggiorana. È molto semplice cucinarla e può essere una valida alternativa alla classica frittata se siete intolleranti alle uova o al glutine o curiosi di scoprire abbinamenti e sapori nuovi.

frittata di ceci con piselli

A Tilde, la ventiduemesenne di casa, piace tantissimo ed è quindi diventato un buon modo per farle mangiare in modi diversi la verdura e i legumi. Potete quindi provare anche voi a darla ai vostri bimbi!

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte

Ingredienti per 4/6 perone
Tempo di preparazione: 1 ora di riposo della pastella + 20 minuti
Tempo di cottura: 15/20 minuti circa

Cosa serve:

  • 200 g di farina di ceci
  • 380 g di acqua a temperatura ambiente
  • 150 g di piselli surgelati
  • 150 g di zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 punta di bicarbonato
  • Maggiorana secca
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Come si fa:

  1. In un recipiente capiente mettete la farina di ceci e versate gradualmente l’acqua. Mescolate con una frusta a mano per eliminare tutti i grumi, dopodiché aggiungete il sale, circa 30 g di olio extravergine d’oliva e il bicarbonato. Mescolate ancora, coprite la ciotola e fate riposare la pastella per 30 minuti/1 ora.
  2. Nel frattempo mettete i piselli in una pentola con uno spicchio di aglio in camicia, le zucchine
    tagliate a tocchetti, olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Cuocete a fiamma vivace per 5 minuti, aggiungete la maggiorana e togliete dal fuoco. Eliminate lo spicchio di aglio, versate la verdura nel bicchiere del frullatore e frullate fino a rendere il composto omogeneo. Versatelo nella pastella precedentemente preparata e mescolate bene.
  3. Foderate una teglia con carta forno bagnata e strizzata, dopodiché versate la pastella. Infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi fino a doratura della
    superficie.
  4. Potete anche cuocere la frittata di ceci in padella proprio come una frittata, su entrambi i lati

Risultato finale:

farifrittata

frittata di ceci

4 Commenti alla ricetta

  1. Ciao! Con quali altre verdure si potrebbe fare?

    • diversamentelatte

      Ciao!
      Puoi utilizzare la verdura che preferisci: erbette, spinaci, zucchine, zucca, peperoni, etc (frullandole o lasciandole a pezzetti).

  2. Quanto deve stare in forno più o meno? Di che dimensioni deve essere la teglia?

    • diversamentelatte

      Fino a doratura della superficie (dipende dal tipo di forno, il mio è molto vecchio e ci impiega una ventina di minuti circa).
      La teglia è di dimensione 40×30 cm circa

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*