Mini galette senza glutine

Mini galette senza glutine

Le mini galette che vi propongo oggi sono senza glutine, senza uova e senza lattosio. La ricetta è vegan, non contiene ingredienti di origine animale.

La ricetta della pasta brisèe è ormai super collaudata, non occorrono attrezzature particolari, ma bastano semplicemente una ciotola e una frusta. Ogni volta mi piace cambiare e sostituire le farine (generalmente uso una percentuale di farina di legumi) e le spezie o le erbe aromatiche. L’unico limite al ripieno è la fantasia! In queste mini galette di oggi ci sono spinaci, prima cotti a vapore e poi spadellati con aglio, olio e peperoncino, zucchine, carote e l’avanzo di un pesto di rucola e noci che ho preparato qualche giorno prima.

Il bello delle torte salate è che si possono creare infinite combinazioni di sapori, anche con il frigo o la dispensa semi vuote. Seguendo la stagionalità delle verdure si possono creare torte salate buonissime!

mini galette

Se avete provato questa nostra ricetta lasciateci un commento qui sotto o fateci un fischio sulla pagina Facebook. Se, invece, pubblicate la foto del vostro capolavoro su Instagram, ricordate di taggarmi @glicerinia e di aggiungere l’hashtag #diversamentelatte così da non perdere i vostri scatti!

Ingredienti per 2/3 persone
Tempo di preparazione: 5 + 30 minuti di riposo
Tempo di cottura: 20 minuti circa

Cosa serve

Per la pasta brisèe:

  • 100 g di farina di riso integrale
  • 90 g di farina di ceci
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • 90/100 g di acqua fredda
  • Sale

Per il ripieno:

  • 500 g di spinaci freschi (cotti a vapore e ripassati in padella con olio, aglio e peperoncino)
  • 1 zucchina cruda  tagliata a rondelle fini
  • 1 carota cruda tagliata a rondelle fini
  • Pesto di rucola e noci

Come si fa:

  1. In un recipiente unite la farina di riso integrale e quella di ceci, il sale e l’olio, mescolate, poi aggiungete l’acqua e impastate.
  2. Avvolgete l’impasto nella carta da forno e fatela riposare per una mezz’ora circa (o anche di più) poi dividetela in quattro parti.
  3. Stendete ogni parte in modo circolare (se volete una forma tonda perfetta tagliatela con un grosso coppapasta). Bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta, poi cospargete qualche cucchiaino di pesto, aggiungete gli spinaci e infine le zucchine e carote a rondelle.
  4. Chiudete i bordi portandoli verso il centro, spennellate la pasta con olio e infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 20 minuti circa!

Risultato finale:

mini torte salate senza glutine

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*