Strudel salato con cavolo viola, cavolo verza e lenticchie

Strudel salato con cavolo viola, cavolo verza e lenticchie

Strudel salato con cavolo viola, cavolo verza e lenticchie
5 (100%) 1 vote

Buongiorno a tutti! Come state? State trascorrendo bene le festività natalizie?
Oggi vi vogliamo proporre questo strudel salato ripieno di cavolo viola, cavolo verza e lenticchie rosse: un’idea facile facile da proporre come antipasto durante il vostro cenone di fine anno! Che ne dite? 😉
Abbiamo ricevuto tante mail in cui ci chiedevate consigli su ricette facili da preparare e – ovviamente – senza lattosio per piatti gustosi da proporre ai vostri commensali come appetizer durante i banchetti delle festività!

Ingredienti per 6 persone
Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
[/box]

Cosa serve

ingredienti strudel salato con cavolo e lenticchie

Per la pasta:

  • 160 grammi di farina di tipo 1
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 uovo bio
  • Acqua tiepida q.b.
  • 1 cucchiaino di sale rosa
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • 1 cucchiaino di latte di soia

Per il ripieno:

  • 150 grammi di lenticchie rosse decorticate
  • 1/2 cavolo verza
  • 1/2 cavolo viola
  • 1 cipolla rossa
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale rosa q.b.

Come si fa:

1. Preparare la pasta dello strudel salato. In un recipiente impastare la farina di tipo 1 con l’olio extra vergine di oliva, il sale e l’uovo sbattuto. Aggiungere acqua tiepida in modo da formare un impasto liscio e morbido (indicativamente 6/7 cucchiai di acqua, ma regolatevi ad occhio in base a come sentite l’impasto tra le vostre mani!). Far riposare l’impasto in frigo, avvolto in una pellicola trasparente, per 30 minuti circa.

2. Preparare il ripieno. Fare soffriggere la cipolla e la carota (e 1 foglia di alloro se ne avete a disposizione) in un goccio di olio extra vergine di oliva, aggiungere le lenticchie rosse e coprire con acqua. Far cuocere 15 minuti (o comunque come riportato sulla confezione!), dopodiché frullarle e ridurle in una crema omogenea.

3. Affettare il cavolo viola e il cavolo verza e riporli in un wok con un goccio di olio evo e l’aceto di mele. Farli saltare per 10 minuti e aggiustare di sale (dovranno rimanere belli croccanti!). Preriscaldare il forno a 200°.

4. Stendere la pasta su un foglio di carta da forno leggermente infarinato (questa operazione vi agevolerà nel mettere poi lo strudel nella teglia da forno!) e dargli una forma rettangolare. Posizionare al centro le crema di lenticchie e adagiarvi sopra i cavoli (sgocciolateli bene prima!). Chiudere lo strudel aiutandosi con i lembi della carta da forno (per intenderci: arrotolatelo!).

strudel salato da infornare

5. Spennellare la superficie con latte di soia (o in alternativa con un uovo sbattuto) e ricoprire la superficie con i semi di papavero. Posizionarlo nella teglia da forno e infornare a 180° per 20 minuti (gli ultimi 5 minuti accendete il grill così la superficie prenderà un colorito piacevole).

Risultato finale:

strudel salat con cavolo viola cavolo verza senza lattosio

strudel salato con cavolo viola e cavolo verza

strudel salato con crema di lenticchie

fette di strudel salato

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*