Risotto con carciofi viola e lenticchie nere [zero lattosio]

Risotto con carciofi viola e lenticchie nere [zero lattosio]

Vota per questo articolo!

Ma che per caso ci piacciono i carciofi?! La domanda in effetti sorge spontanea vista la quantità di piatti che sto preparando ultimamente con quest’ortaggio e, in effetti, la risposta sembra al quanto scontata… L’altro giorno ho preparato un risotto veloce a base di carciofi viola e lenticchie nere Beluga, più che altro avanzi di lenticchie cucinate il giorno precedente e che ho reimpiegato in questo modo. Risotto veloce, leggero e rigorosamente in versione zero lattosio!

E ora vi auguro un buon inizio di settimana e vi lascio con questo gustoso risotto!

Ingredienti per 2 persone
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Cosa serve:

Ingredienti risotto-carciofi viola lenticchie nere

  • 180 grammi di riso Carnaroli
  • 2 carciofi viola
  • 3 coste di sedano tenere
  • 1 cipollotto bianco
  • 3 cucchiai di lenticchie beluga (già cotte)
  • 3 cucchiai di crema di riso
  • 1 cucchiaino di garam masala
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • Succo di 1/2 limone
  • Olio evo
  • Sale

Come si fa:

1. Far bollire in una pentola dell’acqua che servirà per cuocere successivamente il risotto. Se preferite potete utilizzare del brodo, ma siccome il risotto è già carico di gusto e speziato, non ho voluto caricarlo ulteriormente.

2. Tagliare a tocchetti piccoli le coste di sedano ed il cipollotto. Pulire i carciofi eliminando le foglie dure esterne e dividerlo in 4 parti: eliminare in ogni singolo spicchio i “baffi” aiutandosi con un coltellino e tagliare gli spicchi partendo dalla cima orizzontalmente. Metterli poi a mollo in una ciotola con acqua e succo di limone cosicchè non diventeranno neri.

3. In una padella antiaderente versare un goccio di olio e far soffriggere per qualche minuto il sedano ed il cipollotto. Aggiungere il garam masala e la salsa di soia. Dopo 5 minuti versarvi il carciofo (scolato dall’acqua acidulata!) e cuocere per 8 minuti.

4. Quando il liquido di cottura si sarà assorbito mettere il riso e farlo tostare per 3 minuti continuando a mescolare bene per non farlo attaccare (e di conseguenza bruciare!). Versare l’acqua bollente poco per volta e farlo cuocere per 15-20 minuti (dipende anche dalla tipologia di riso che utilizzate!).

5. A pochi minuti dalla fine della cottura versare le lenticchie beluga e la crema di riso. Mescolare bene per far amalgamare i gusti, proseguire la cottura per qualche minuto e spegnere il fuoco. Lasciar riposare per 2-3 minuti e il risotto è pronto!

Risultato finale:

Risotto carciofi viola lenticchie nere

Risotto con carciofi viola lenticchie nere

Risotto con carciofi viola e lenticchie nere

4 Commenti alla ricetta

  1. Ma continuate pure con i carciofi, miei cari!! Che ogni piatto parla da sé. Splendido questo abbinamento, bravi!!

  2. Buonissimo…mi ha proprio messo voglia di risotto 🙂

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*