Radici amare con pesto di cavolo verza

Radici amare con pesto di cavolo verza

Vota per questo articolo!

Buongiorno!
Oggi vi propongo un contorno vegetariano a base di radici amare con pesto di cavolo verza: piatto molto semplice da preparare e dal gusto un po’ particolare.

Le radici di Soncino (o radici amare), queste sconosciute… Le conoscete? Sono dei tuberi, molto simili alle carote ma dal colore bianco e dal sapore particolare molto amarognolo. Sono ricche di vitamine e contengono molte sostanze utili al nostro organismo: ad esempio depurano l’intestino, purificano il sangue, sono ideali contro la stitichezza e contro il meteorismo… Insomma un vero toccasana 🙂

Visto il sapore molto amaro di queste radici, a LUI non sono mai piaciute. Ma con questa ricetta ho trovato finalmente il modo per fargliele piacere, ovvero condendole col pesto al cavolo verza preparato l’altro giorno!

Ingredienti per 2 persone
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti

Cosa serve:

ingredienti radici amare con pesto di cavolo verza

  • 500 grammi di radici amare
  • 2 limoni
  • Sale rosa q.b.
  • 6 cucchiai di pesto al cavolo verza [leggi la ricetta!]

Come si fa:

1. Sbucciare con un pelapatate le radici amare, poi tagliarle in quattro parti ed eliminare la parte centrale (che risulta molto legnosa!). Tagliare le radici a tocchetti e riporle in una ciotola con acqua e il succo di 1 limone (con questa operazione si impedirà alle radici amare di annerire!). Riempire una pentola con acqua e il succo di 1 limone e versarvi le radici. Far bollire per 20 minuti circa.

2. Quando le radici sono pronte, scolarle, spruzzarle con un po’ di succo di limone, un goccio di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e condirle col pesto di cavolo verza. Buon appetito!

Risultato finale:

radici amare con pesto di cavolo verza

radici amare come contorno vegetariano

radici amare

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*