Pasta al gratin con carote viola e zucchine

Pasta al gratin con carote viola e zucchine

Vota per questo articolo!

Siccome fuori – fortunatamente o sfortunatamente, dipende dai punti di vista – continua a esserci un clima autunnale, ne ho approfittato per accendere nuovamente il forno! E cos’ho preparato? Una croccante pasta al gratin (a LUI gli si sono illuminati gli occhi quando gli ho detto che ci sarebbe stata a cena!) in versione vegana, con carote viola e arancioni, zucchine, crema di riso, briciole di pane e semi di zucca! Più che un primo piatto è da considerarsi un piatto unico: molto sostanzioso e buono sia al palato che all’occhio in quanto il viola delle carote la rende molto fashion! 😉

Ingredienti per 2 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti (totali)

Cosa serve:

Ingredienti pasta al gratin-con carote viola e zucchine

  • 1 carota arancione
  • 1 carota viola
  • 2 zucchine piccole
  • 1 peperoncino verde piccante
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 160 grammi di pasta corta tipo farfalle
  • 250 grammi di crema di riso
  • 2 fette di pane raffermo
  • 1 manciata di semi di zucca
  • Sale aromatizzato alle erbe
  • Olio extra vergine di oliva

Come si fa:

1. Affettare a rondelle la cipolla e il peperoncino e farli soffriggere – in una padella – con un goccio di olio evo. Dopo qualche minuto aggiungere le zucchine tagliate a listarelle per il lungo, versare un dito di acqua e cuocere per 5 minuti. Aggiungere successivamente le carote tagliate alla julienne (io ho utilizzato l’attrezzo apposito!), aggiustare di sale, versare la crema di riso e proseguire la cottura per altri 5 minuti.

2. Nel frattempo portare ad ebollizione una pentola con acqua salata e quando inizierà a bollire versarvi le farfalle e cuocerle per 10 minuti (devono rimanere al dente!). Scolarle, passarle sotto l’acqua corrente e versarle nella padella con le verdure e farla saltare per qualche minuto.

3. Preriscaldare il forno a 200° e sminuzzare con un coltello il pane raffermo e i semi di zucca.

4. A questo punto versare la pasta in una teglia da forno e cospargere la superficie con il trito di pane e semi di zucca. Infornare a 180° per 15 minuti fino a che non si sarà formata una crosticina dorata su tutta la superficie!

Risultato finale:

Pasta al gratin con carote viola e zucchine

Pasta al gratin con carote viola

Pasta al gratin con carote viola senza latticini

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*