Muffin vegani con farina di riso alle more

Muffin vegani con farina di riso alle more

Vota per questo articolo!

Questi muffin vegani con farina di riso alle more sono frutto di un esperimento! Sulla scia dei muffin alle carote e zenzero preparati qualche tempo fa, anche questi che vi propongo oggi non contengono burro, latticini, glutine e tanto meno uova.

Ho utilizzato la farina di riso rispetto agli altri, il latte di cocco (che trovo molto leggero e senza un retrogusto fastidioso!), pochissimo olio extra vergine di oliva e il cremor tartaro al posto della polvere lievitante per dolci. Pensavo di buttar via tutto e di creare un pasticcio immenso non avendo tanta dimestichezza con la farina di riso, invece sono usciti dal forno dei muffin deliziosi!

Ingredienti per 10 muffin
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti

Cosa serve:

ingredienti muffin con farina di riso e more

  • 160 grammi di farina di riso
  • 80 grammi di zucchero di canna
  • 30 grammi di olio extra vergine di oliva
  • 100 grammi di latte di cocco
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 150 grammi di more
  • 1 pizzico di sale

Come si fa:

1. Riunire in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: la farina di riso, lo zucchero di canna, il cremor tartaro, il bicarbonato e il pizzico di sale. Mescolare bene.

2. In un’altra ciotola riunire invece tutti gli ingredienti liquidi: l’olio extra vergine di oliva e il latte di cocco.

3. Incorporare gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescolare il composto (nel caso fosse ancora troppo grumoso aggiungere ancora qualche goccio di latte di cocco!). Aggiungere le more leggermente infarinate e mescolare molto delicatamente.

4. Preriscaldare il forno a 200°. Versare dentro i pirottini il composto per i 2/3. Sulla superficie adagiare una mora, infornare e cuocere a 180° per 20 minuti. Dopodiché lasciare riposare ancora 5 minuti al caldo del forno.

Risultato finale:

Muffin vegan con farina di riso e more

Muffin vegan con more

Muffin con farina di riso e more

Muffin vegan

18 Commenti alla ricetta

  1. strepitosi!!! Devo segnarmeli per le mie amiche celiache 😉
    Buonissima giornata!

  2. Ciao! ho appena scoperto il tuo blog sulla community e ne sono già felice ed esaltata!! hai delle bellissime ricette e sopratutto facili 🙂 ti seguirò con molto piacere e intanto rubo anche uno di questi deliziosi muffin 🙂

    • diversamentelatte

      Ciao Anna Rita! Piacere di conoscerti e benvenuta: sono contenta che ti piacciano le mie ricette 😉 Ruba pure e se li provi poi dimmi come li hai trovati!! Un abbraccio!

  3. Grazie x la ricetta, li ho appena fatti ma con farina di avena e latte di riso. Sono già da 40 min in forno ma ancora non si asciugano. Il mio forno è a gas e si scalda solo da sotto. Da sopra c’è solo il grill che però se attivato brucerebbe tutto. Un consiglio?

    • diversamentelatte

      Ciao Fran!
      Scusa il ritardo della risposta… Come son venuti alla fine i tuoi muffin? Io ho il forno elettrico e non so molto di forno a gas… L’unico consiglio che potrei darti potrebbe essere quello di ottenere un impasto molto compatto, in modo tale da aiutare la cottura e per far si che non rimangano molli e non si asciughino!
      Inoltre, non ho molta pratica con la farina di avena, dovrei perlomeno provare per dirti qualcosa di più preciso 😉 Fammi sapere!

  4. davvero invitanti!
    se riesco li provo durante questi giorni di festa!
    complimenti…

  5. Ciao, complimenti per la ricetta, era proprio ciò che cercavo. La ricetta riesce bene anche sostiuendo il latte di cocco con quello di soia?

    • diversamentelatte

      Ciao Sandy, grazie a te! Non cambia nulla, puoi utilizzare il latte vegetale che più preferisci 😉

  6. Zornitsa Atanasova

    Ciao, ho provato a fare questi dolcetti oggi, seguendo alla lettera la lista degli ingredienti, omettendo soltanto le more perché non c’e li avevo, ho usato dei pezzettini di carote bollite che avevo in frigo. Non lo so se ho sbagliato qualcosa, ma non ho avuto successo con questa ricetta. L’impasto e venuto secco come per crostata e non la tipica pastella per i muffin (cosa che già immaginavo perché la farina di riso e molto diversa e difficile da usare da sola) Per non cambiare nulla dalla ricetta, ho deciso di stenderla e farla cuocere in uno stampo per crostata, tipo pie, ma e rimasta cruda dentro. Peccato, e una vita che cerco una ricetta semplice con sola farina di riso, perché purtroppo ho problemi di salute e l’alimentazione deve essere super leggera. pensi che avrei dovuto aggiungere più latte di cocco fino a rendere l’impasto più liquido?

    • diversamentelatte

      Ciao e piacere di conoscerti!
      Mi spiace davvero tanto che questa ricetta non ti sia venuta… Utilizzare la farina di riso non è molto facile in quanto il prodotto finale tende a diventare un po’ più sbricioloso rispetto alla norma…
      L’unica cosa che posso dirti è che magari avresti dovuto aggiungere più latte di cocco (o altro latet vegetale) fino a far diventare l’impasto omogeneo e più umido (per capirci il classico da muffin…). Nel caso riproverai la ricetta fammi sapere se magari così facendo ti è riuscita…

  7. Zornitsa Atanasova

    Ok, grazie per avermi risposto, proverò sicuramente, sembrano buonissimi 🙂 Hai ragione, cucinare con la sola farina di riso non e affatto facile 😉

  8. Wow li vorrei fare per stasera ma ho il latte di mandorle pensi che possa andare bene?

  9. ciao, un’informazione, non ho il cremor tartaro e vorrei usare il lievito normale per dolci, che proporzione c’è fra le dosi??

    • diversamentelatte

      Ciao Carlotta! Scusa il ritardo della risposta…
      Se utilizzi il lievito normale utilizzane 1 cucchiaino colmo 🙂

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*