Gyoza al tè verde matcha ripieni di verdure croccanti

Gyoza al tè verde matcha ripieni di verdure croccanti

Gyoza al tè verde matcha ripieni di verdure croccanti
5 (100%) 1 vote

Buon martedì a tutti!

Oggi vi propongo una ricetta dal sapore orientaleggiante, gyoza al tè verde matcha ripieni di verdure croccanti.

Questa ricetta fa parte del contest organizzato da Terza Luna e CreativiTea  a cui sono stata invitata a partecipare qualche settimana fa con altre {super bravissime} food blogger!

La sfida in questione consiste nel creare un primo piatto ed un secondo con un ingrediente che
solitamente non si utilizza per la preparazione di questi tipi di piatti, ovvero il ! E così, a casa, mi è arrivato un CreativiTea Box contenente del Tè Verde Matcha, del Tè Milky Chai e della Fava Tonka. Ho accettato la sfida e ho da subito iniziato a spremere le meningi per cercare di capire come utilizzare al meglio questi strepitosi ingredienti!

Il piatto che vi presento oggi è una rivisitazione dei gyoza, i classici ravioli giapponesi, ma in una
versione completamente veg con un ripieno di verdure croccanti a base di asparagi, zucchina e
cipolla rossa. La prima volta può sembrare un po’ laborioso prepararli, ma vi assicuro che una volta che inizierete, non smetterete più di cucinarli perché potete sbizzarrirvi con tantissimi abbinamenti di verdure e sapori diversi, potete cuocerli nel wok e gustarveli croccanti o in un cestello di bambù e preferire la cottura a vapore… insomma potete dare libero sfogo alla vostra fantasia!
E io l’ho fatto, provando a cambiare il tipo di pasta, che è stata per l’appunto creata con il Tè Verde Matcha, ingrediente che adoro da sempre e che, fino ad ora, ho utilizzato in molte preparazioni, ma esclusivamente dolci.

Un’ultima cosa importante e poi vi lascio alla ricetta. Terza Luna ha anche pensato a voi amici di DiversamenteLatte, dedicandovi uno sconto del 10% su tutti i prodotti del loro shop online disponibile fino al 4 di aprile. Potrete usufruirne utilizzando il codice sconto DIVERSAMENTECREATIVITEA. Presto che è tardi, che aspettate?! 😉
Aggiornamento del 04.04.2016. Con questa ricetta abbiamo vinto il contest #creativitea di Terza Luna! Contentissimi! 😉

gyoza ricetta vegan

Ingredienti per circa 12 gyoza
Tempo di prepazione: 20 minuti + 30 minuti di riposo della pasta
Tempo di cottura: 5 minuti per le verdure + 5 minuti per i gyoza

Cosa serve

Per la pasta dei gyoza:

  • 160 g di farina 0
  • 20 g di farina integrale
  • 10 g di olio di riso
  • 100 g di acqua calda
  • 20 g di Tè Verde Matcha
  • Sale q.b.

Per il ripieno:

  • 6 asparagi
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla rossa
  • 1 peperoncino fresco
  • 1/2 cucchiaio di salsa shoyu
  • 1/2 cucchiaio di acidulato di umeboshi
  • 1 cucchiaio di olio di riso

Come si fa:

  1. Per prima cosa preparate la pasta per i gyoza.
    In un mixer versate la farina e il sale, azionatelo e rovesciate dall’alto l’olio di riso e il tè verde matcha disciolto nell’acqua calda. Dopo qualche secondo, quando gli ingredienti si son mescolati bene, spegnete il mixer, togliete l’impasto e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Fatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  2. Nel frattempo potete preparare il ripieno di verdure.
    Tagliate finemente gli asparagi e la zucchina a julienne e la cipolla a fette molto sottili. Fateli saltare in padella, a fuoco vivace per 8/10 minuti circa, con la salsa di soia, l’acidulato di umeboshi, l’olio di riso e il peperoncino tagliato a rondelle. Quando saranno pronte, dovranno risultare appassite ma ancora croccanti, mettetele da parte.
  3. Infarinate il tavolo da lavoro, formate un salsicciotto con l’impasto e tagliatelo in 12 parti. Formate delle palline e, aiutandovi con un mattarello, date loro una forma circolare. Rifinitele con un coppapasta rotondo (o, se non ce l’avete, potete utilizzare un tagliabiscotti o il bordo di un bicchiere), riempitele al centro con le verdure precedentemente preparate e chiudetele formando dei riccioli.
    {Attenzione: mentre state lavorando, tenete le palline di pasta infarinate e coperte dalla pellicola trasparente, così come i gyoza già ripieni, in quanto tendono a seccarsi molto facilmente!}
  4. Prendete un wok (o una padella antiaderente dai bordi un po’ alti), distribuite i gyoza e versate un dito di acqua e cuoceteli per 5 minuti. Quando l’acqua si sarà assorbita, versate un goccio di olio di riso e aspettate qualche minuto fino a che non si sarà formata una crosticina dorata sotto ogni gyoza.
  5. Servite i gyoza caldi accompagnati da salsa di soia!

RISULTATO FINALE:

gyoza al te' matcha e verdure croccanti

gyoza al te' verde matcha

gyoza al te' verde matcha e verdure

gyoza con te' matcha

gyoza vegan

6 Commenti alla ricetta

  1. che splendida ricetta, complimenti!
    Buon inizio settimana

    • diversamentelatte

      Ciao Simona!
      Che piacere averti qui 🙂
      Grazie mille e buon inizio di settimana anche a te!

  2. E’ veramente interessante 🙂

  3. strepitosa questa ricetta a me il tè matcha piace e ce l’ho in dispensa, mi viene proprio voglia di provarli!! Un abbraccio SILVIA

    • diversamentelatte

      Ciao Silvia!
      Grazie mille 🙂 Mi raccomando, se li provi poi facci sapere!
      Un abbraccio!

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*