Galette integrale alle pesche e mele senza burro

Galette integrale alle pesche e mele senza burro

Vota per questo articolo!

La galette integrale alle pesche e mele è senza burro, senza uova e senza lievito e non contiene ingredienti di origine animale: è quindi adatta a chi soffre di intolleranza al lattosio o ad altre intolleranze alimentari… ma non solo!

Questa torta di frutta è molto semplice da preparare e il ripieno può variare in base alla frutta di stagione e alla vostra dispensa, inoltre non serve nemmeno lo stampo perché i bordi andranno semplicemente ripiegati sul ripieno. Il suo aspetto rustico è dato dalla farina di segale integrale e da quella di grano saraceno ed è poco dolce, ma il ripieno di frutta a pezzettoni vi conquisterà al primo morso.

Se la riponete in frigo si conserverà anche per quattro giorni, altrimenti dovete consumarla nel giro di poco tempo… Fa molto caldo e la frutta si deperisce in poco tempo! 😉

Ingredienti per 4/6 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti + 30 minuti di riposo della pasta
Tempo di cottura: 30 minuti

Cosa serve

Per la pasta:

  • 130 g farina di segale integrale (+ altra per lavorare l’impasto)
  • 30 g farina di grano saraceno
  • 40 g di zucchero integrale di canna
  • 40 g di olio di riso
  • 75 g di acqua fredda
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale rosa

Per il ripieno:

  • 4 pesche
  • 2 mele
  • 2 cucchiai di sciroppo di riso
  • 2 savoiardi
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1 cucchiaini di zenzero

Come si fa:

1. In una ciotola di vetro setacciate la farina di segale e quella di grano saraceno, aggiungete lo zucchero integrale, la cannella e l’olio di riso. Mescolate e l’impasto inizierà a diventare molto sbricioloso. A questo punto versate l’acqua fredda e il pizzico di sale, iniziate ad impastare fino a formare un impasto morbido ed omogeneo (nel caso l’impasto fosse troppo appiccicoso aggiungete ancora un cucchiaio di farina). Avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 30 minuti circa.

2. Sbucciate le mele e le pesche, tagliatele a spicchi e riponetele in una ciotola. Sbriciolate anche i savoiardi e condite il tutto con lo sciroppo di riso, la cannella e lo zenzero. Lasciate riposare per qualche minuto.

3. Prendete la pasta, mettetela su un pezzo di carta da forno e tiratela con il mattarello dandogli una forma circolare. Bucherellatela con i rebbi di una forchetta e distribuite omogeneamente, partendo dal centro, la frutta. Piegate i bordi mantenendo la forma circolare. Spolverate la pasta con un po’ di zucchero e infornate – in forno preriscaldato – a 180° per 30 minuti.

Risultato finale:

galette alle pesche e mele senza burro

galette alle pesche e mele senza lattosio

galette vegana integrale

galette integrale alle pesche

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*