Focaccia di semola con pasta madre

Focaccia di semola con pasta madre

Focaccia di semola con pasta madre
5 (100%) 1 vote

Buon venerdì gente!
Oggi vi proponiamo una squisita focaccia di semola con pasta madre!
Abbiamo imparato a fare questo impasto durante un recente corso di cucina…e questa focaccia pugliese ci è piaciuta così tanto che oggi vogliamo condividerla con voi. Nella versione originale l’avevamo preparata con il lievito di birra, abbiamo perciò voluto modificarla e provarla a fare con la nostra pasta madre Briciola (che tra qualche settimana compirà 1 anno!).
Il risultato è stato super! Che ne pensate? 😉

Ingredienti per una teglia tonda di 26 cm di diametro
Tempo di preparazione: 15 minuti + 2 ore prima di lievitazione + 30 minuti di riposo
Tempo di cottura: 30 minuti

Cosa serve:

ingredienti focaccia di semola con pasta madre

  • 270 grammi di farina di semola
  • 190 grammi di acqua a temperatura ambiente
  • 125 grammi di pasta madre rinfrescata il giorno prima
  • 20 grammi di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale aromatizzato alle erbe
  • 1 pizzico di zucchero di canna
  • 12 pomodori ciliegini
  • Timo, sale, olio evo come condimento dei pomodori

Come si fa:

1. Sciogliete la pasta madre in una ciotola con l’acqua a temperatura ambiente. Versate la farina e il pizzico di zucchero, iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno, aggiungete l’olio extra vergine di oliva continuando a mescolare ed, infine, il sale. Continuate a mescolare con il cucchiaio e quando l’impasto inizierà a compattarsi rovesciatelo sul piano di lavoro infarinato e impastate con le mani per 5 minuti circa. L’impasto dovrà essere omogeneo, liscio e molto morbido (ma non appiccicoso!).

2. Oliate il fondo della ciotola e riponetevi l’impasto, coprite con pellicola trasparente e fate lievitare in un luogo caldo della casa (in inverno metto la ciotola sul divano e la copro ulteriormente con un plaid!). Fate lievitare per 2 ore circa, fino a che il suo volume non raddoppierà.

3. Nel frattempo preriscaldate il forno a 200°. Lavate bene i pomodorini e tagliateli in due parti, conditeli generosamente con olio extra vergine di oliva, sale e timo. Lasciateli riposare.

4. Prendete l’impasto e adagiatelo in una teglia da forno oliata. Molto delicatamente stendetelo e affondate i pomodorini con la buccia rivolta verso l’alto. Rovesciare tutto il liquido sulla superficie della focaccia e lasciate riposare l’impasto ancora per 30 minuti.
Infornare a 180° per 30 minuti.

Note

Se utilizzerete il lievito di birra, al posto della pasta madre, ricordatevi che le tempistiche di lievitazione cambiano e saranno più brevi: 1 h circa per la prima e 30 minuti per la seconda. La dose di lievito che dovrete utilizzare, in questo caso, è di circa 1/2 cubetto scarso. 
Se utilizzate la pasta madre, invece, ricordate che la durata della prima lievitazione dipende dalla forza della vostra pasta madre. Se la vostra pasta madre è giovane magari occorrerà un po’ più di tempo.

Risultato finale:

focaccia di semola con pasta madre

focaccia di semola con lievito madre

focaccia pugliese di semola

focaccia pugliese di semola con pasta madre

focaccia di semola

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*