In dispensa

Mix di spezie nel mortaio

Ci sono alcuni alimenti che non possono proprio mancare nella nostra dispensa da quando LUI ha scoperto di essere intollerante al lattosio. All’inizio, infatti, è stato un po’ difficile per LUI abituarsi all’idea di approcciarsi ad un’alimentazione diversa, quasi di rinuncia a certi tipi di cibi.
LEI, invece, si è resa conto di essere diventata intollerante per amore nel momento in cui, facendo la spesa, passava ore e ore tra le corsie del supermercato a leggere per filo e per segno gli ingredienti di tutti i prodotti. Così facendo LEI ha acquisito una certa sensibilità nei confronti di ciò che mangiamo tutti i giorni. Ho trascinato LUI e l’ho fatto avvicinare a piccoli passi ad un modo di mangiare un po’ più bio, un po’ meno carnivoro, un po’ più speziato, ma pur sempre gustoso. Grazie ai prodotti a base di soia e a ridotto contenuto di lattosio (oggi sempre più presenti anche nei supermercati) si possono infatti cucinare variegate ricette, senza dover fare eccessive rinunce.

Ecco cosa deve sempre e comunque contenere la Nostra dispensa:

Cereali e legumi: orzo decorticato (ottimo sia per insalate fredde che per piatti caldi brodosi), lenticchie rosse (solitamente ne aggiungo una manciata quando cucino il risotto), zuppe di legumi (quelle da mettere in ammollo).

Riso: basmati (lo utilizzo prevalentemente come accompagnamento a piatti di verdura), riso nero e riso Rosso (il mix di questi tre tipi di riso è ottimo in insalate di riso estive).

Salvacena: tonno, mais, scatolette varie ed eventuali e passata di pomodoro già pronta.

Prodotti a base di soja e non solo: panna di soja, crema di riso (ottima anche la crema di farro o di miglio che si trovano nelle Bio Botteghe), latte di soja (non può assolutamente mai mancare), latte di cocco (ideale per il curry).

Spezie: chiodi di garofano, cannella, anice stellato, zenzero in polvere, bacche di ginepro, pepe di sichuan, peperoncino, senape in semi, noce moscata. Curcuma, curry indiano, curry piccante, garam masala, semi di papavero, semi di sesamo nero, semi di sesamo bianchi. Timo, maggiorana, menta, erba cipollina, dragoncello. Beh non mi faccio mancare niente!

Condimenti: olio evo, aceto balsamico, aceto bianco aromatizzato al peperoncino, salsa di soja, salsa shoyu, sale (colorati ed aromatizzati), gomasio.