Crostata con crema al limone senza lattosio e senza glutine

Crostata con crema al limone senza lattosio e senza glutine

Crostata con crema al limone senza lattosio e senza glutine
5 (100%) 3 votes

Buongiorno a tutti!

Oggi voglio condividere con voi una fetta di questa crostata con crema al limone senza lattosio, senza glutine, senza uova e senza lievito. L’ispirazione per questo dolce è venuta da dei fantastici limoni con buccia edibile e non trattata che mi ha regalato mio padre qualche giorno fa. É stato facile farsi ispirare con dei protagonisti così!

Per questo tipo di crostata ho tratto ispirazione da Pinterest dal dolce inglese lemons bar. Per prima cosa ho preparato il guscio di pasta che ho fatto cuocere da solo e poi ho preparato il ripieno di crema al limone che ho versato sopra la base e fatto di nuovo cuocere.
All’interno della crema troverete il silk tofu (ingrediente che avevo già utilizzato per preparare i tortini morbidi di cioccolato) che potete trovare nei negozi di prodotti biologici o online.

crostata con crema all limone senza lattosio

crostata vegana con crema al limone

Mi raccomando, quando comprate i limoni, accertatevi che non abbiano subito trattamenti e che la buccia sia edibile. É molto importante dal momento che serve parecchia scorza grattugiata da mettere all’interno della crema.

Ingredienti per uno stampo rettangolare con fondo mobile 35 x 11
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti per la base + 40 minuti per il ripieno

Per la base:

  • 60 g di olio di cocco
  • 20 g di zucchero a velo
  • 100 g di farina di riso integrale
  • Un pizzico di curcuma

Per il ripieno:

  • 100 g di zucchero di canna integrale
  • Scorza grattugiata di 3 limoni
  • 260 g di silk tofu
  • 160 g di succo di limone
  • 15 g di farina di riso integrale
  • 2 g di agar agar
  • Un pizzico di curcuma

Come si fa:

  1. Per prima cosa preparate la base della crostata. In un recipiente mescolate l’olio di cocco con lo zucchero a velo. Quando si amalgamano, versate poco alla volta la farina di riso integrale e il pizzico di curcuma e lavorate l’impasto con le mani. Il composto dovrà avere una consistenza “sbriciolosa” simile ad una pasta frolla.
  2. Mettete l’impasto dentro una teglia rettangolare, leggermente oliata, compattatelo con le
    dita e bucherellatelo con i rebbi di una forchetta. Infornate – in forno preriscaldato e in modalità statica – a 180 gradi per 20 minuti circa.
  3. A questo punto potete preparare la crema al limone. Nel contenitore di un mixer versate lo zucchero di canna integrale, la scorza dei limoni e frullate perqualche secondo. Poi aggiungete il silk tofu, il succo di limone, la farina di riso integrale, l’agar agar e la
    curcuma. Frullate per rendere la crema con una consistenza omogenea e vellutata.
  4. Quando la base della crostata è pronta, tiratela fuori dal forno (facendo attenzione a non
    scottarvi) e versatevi la crema al limone (che avrà una consistenza semi liquida). Infornate a 180 gradi per 40 minuti.
  5. Toglietela dal forno e fatela raffreddare, mettetela in frigo e dopo qualche ora potete spolverarla di zucchero a velo e tagliarla a fette!

Risultato finale:

crostata con crema al limone senza glutine

crostata con crema al limone senza lattosio senza glutine

crostata con crema al limone

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*