Confettura di ciliegie, pere coscia e cannella

Confettura di ciliegie, pere coscia e cannella

Vota per questo articolo!

Buongiorno a tutti!
Oggi vi propongo la ricetta della confettura di ciliegie, pere coscia e cannella che ho preparato qualche settimana fa!
Il distributore di fiducia di queste meravigliose e dolcissime ciliegie è mio padre e qualche settimana fa sotto il caldo cocente, tra sudore e zanzare, ne abbiamo raccolte più di 3 kg… Quale buon modo quindi di utilizzarle se non producendo quantitativi industriali di confettura? Peccato solo che a forza di regalarla un po’ di qua e un po’ di là, io ne sia già rimasta quasi senza… 🙂

L’anno scorso avevo preparato la confettura di ciliegie e zenzero, quest’anno ho provato a cambiare abbinamenti di sapori! Che ne dite?

Ingredienti per 3 barattoli di confettura
Tempo di preparazione: 30 minuti + 6 ore di riposo (o meglio tutta la notte)
Tempo di cottura: 40-45 minuti

Cosa serve:

confettura di ciliegie, pere e cannella

  • 250 grammi di ciliegie già snocciolate
  • 250 grammi di pere coscia
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Come si fa:

1. Snocciolate le ciliegie (se avete l’apposito attrezzo farete molta meno fatica di me!) e riponetele in una ciotola capiente di vetro. Sbucciate e affettate le pere coscia e aggiungetele alle ciliegie. Versate lo zucchero di canna e la cannella in polvere. Mescolate energicamente e coprite la ciotola con della pellicola trasparente. Riponete in frigo e fate macerare la frutta per 5-6 ore (se per tutta la notte ancora meglio!).

2. Versate la frutta in una pentola dai bordi alti e cuocete per 40/45 minuti a fuoco lento. Se volete una consistenza liscia ed omogenea frullate per qualche secondo con il frullatore ad immersione, altrimenti lasciata così, avrà una consistenza rustica in cui si sentiranno i pezzettoni di frutta!

3. Travasate la confettura ancora calda nei barattoli di vetro appena sterilizzati*. Ruotateli a testa in giù e copriteli con un canovaccio pulito. Solo quando si saranno raffreddati potrete riporli in dispensa.

Note:

Per sterilizzare* i vasetti procedere in questo modo:
lavate i barattoli e i coperchi con detersivo per piatti e acqua calda, poi immergeteli in una pentola ricoperti di acqua e fateli bollire per 30 minuti circa. Toglieteli dalla pentola con delle pinze (facendo molta attenzione a non scottarvi!), asciugateli velocemente con un panno, riempiteli con la confettura ancora calda e metteteli a testa in giù in modo tale che si crei il sottovuoto!

Risultato finale:

confettura homemade alle ciliegie, pere e cannella

confettura homemade alle ciliegie

confettura homemade

confettura di ciliegie, pere coscia e cannella

confettura di ciliegie

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*