Ciambellone alle prugne e cannella

Ciambellone alle prugne e cannella

Ciambellone alle prugne e cannella
5 (100%) 2 votes

Buon inizio di settimana a tutti! 😉
Eccoci nuovamente qui a proporvi un dolce per iniziare questa giornata alla grande: ciambellone alle prugne e cannella senza burro e senza uova! Grazie alla cottura tramite la pentola fornetto (che ho già utilizzato in passato per altre preparazioni dolci, ad esempio per il ciambellone all’olio evo con cacao e lamponi o per il ciambellone alle bacche di goji!), questo dolce ha una consistenza veramente soffice e golosissima! Ingredienti di stagione, sani e leggeri che conferiscono a questo ciambellone un sapore veramente particole!

Ingredienti per una pentola fornetto
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti

Cosa serve:

ingredienti ciambellone prugne cannella pentola fornetto

  • 10 prugne Santa Clara
  • 160 grammi di farina integrale
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 50 grammi di olio evo
  • 30 grammi di latte di cocco
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiai di confettura di prugne
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 2 vasetti di yogurt bianco di soia
  • 1 cucchiaio di fecola di patate

Come si fa:

1. Lavare le prugne, tagliarle a tocchetti eliminando il nocciolo interno e metterle da parte. Tenerne da parte 4 e tagliarle a spicchi che serviranno poi per la guarnizione.

2. In una ciotola versare lo zucchero di canna e lo yogurt, mescolare bene e aggiungere l’olio evo e poi la farina, il cremor tartaro, il bicarbonato, la cannella, il latte di cocco, la confettura e, per ultime, le prugne a tocchetti. Mescolare bene il composto.

3. Oliare il fondo della pentola fornetto e cospargerla di zucchero di canna, dopodiché versarvi al suo interno il composto avendo cura di livellarlo bene in superficie. Posizionare gli spicchi di prugne e cospargere con un pò di zucchero rimasto. Cuocere a fuoco basso per 30-35 minuti (per verificare la cottura inserire uno stecchino di legno che dovrà uscire asciutto!). Lasciarla raffreddare all’interno della pentola e quando si sarà raffreddata, sformarla!

Risultato finale:

ciambellone prugne cannella pentola fornetto

ciambellone prugne cannella senza burro

ciambellone prugne cannella senza latticini

2 Commenti alla ricetta

  1. Non ho parole per descrivere l’acquolina in bocca (e la fame!) che ho, leggendo, parola dopo parola… Decisamente da provare, anche se devo documentarmi sul cremor tartaro. Ehm… Cos’è?!

    Adoro il tuo blog, è sempre una preziosa fonte di idee e ricette “alternative”. Immancabile nel mio blogroll.

    Buona settimana,
    Luisa M. di Mint&chocolate – cioccolatoandmint.blogspot.it

    • diversamentelatte

      Ciao Luisa! Beh che dirti, grazie mille! Così mi fai arrossire 😉
      Il cremor tartaro è un lievito naturale che per funzionare viene attivato dal bicarbonato di sodio. Lo trovo fantastico perchè è leggero, rende il dolce molto morbido e non si sente quel retrogusto di “artificiale” tipico della maggior parte dei lieviti che trovi al supermercato. E’ adatto a chi è intollerante al lievito o ai vegetariani-vegani… Lo puoi trovare generalmente nelle bio botteghe…
      Un abbraccio e buona settimana anche a te!!

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*