Biscotti vegani con confettura senza glutine

Biscotti vegani con confettura senza glutine

Biscotti vegani con confettura senza glutine
5 (100%) 1 vote

Diversamentelatte cambia veste grafica e, a quasi due anni di vita, vogliamo festeggiare questo momento con voi! Speriamo che vi piaccia ancora di più e che sia maggiormente navigabile ed usufruibile rispetto alla versione precedente. Il cambiamento è più visibile dal punto di vista grafico, il tema che abbiamo scelto è caratterizzato da colori neutri e da linee essenziali, il cui scopo è quello di dare maggiore rilievo alle ricette e alle fotografie che, spero, possano invogliarvi sempre di più!

Ecco il motivo per cui siamo un po’ spariti ultimamente, cercando di lavorare nei ritagli di tempo libero dal lavoro e dagli impegni della vita di tutti i giorni.

Quest’oggi, quindi, vogliamo proporvi dei biscotti vegani con confettura, senza lattosio, senza uova, senza glutine e senza lievito!
Tanti “senza” per questi biscottini speziati e ripieni di confettura all’uva fragola (ma voi potete scegliere quella che più vi piace), che quando li assaggerete non ve ne renderete nemmeno 🙂

Ingredienti per circa 36 biscotti
Tempo di preparazione: 15 minuti + 30 minuti di riposo
Tempo di cottura: 15 minuti

Cosa serve:

ingredienti biscotti vegani con confettura

  • 110 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di farina di riso integrale
  • 100 g di farina di riso
  • 100 g di latte di soia
  • 90 g di zucchero integrale di canna
  • 40 g di olio di riso
  • 2 g di cannella
  • Semi di 5 capsule di cardamomo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale

Come si fa:

1. In una ciotola capiente versate gli ingredienti secchi: la farina di riso, quella di grano saraceno, quella di riso integrale, lo zucchero integrale, la cannella, il cardamomo, il bicarbonato e il sale. Mescolateli con una frusta a mano in modo tale da rompere eventuali grumi.

2. In un’altra ciotolina versate gli ingredienti liquidi (latte di soia e olio di riso) ed emulsionateli per qualche secondo con un frullatore ad immersione. Versateli, poco alla volta, all’interno della ciotola con gli ingredienti secchi e iniziate a mescolare il tutto (regolatevi un po’ ad occhio per i liquidi, perché dipende anche da quanto le farine assorbiranno i liquidi!).

3. Impastate il composto, formate una palla, ricopritela con la pellicola trasparente e riponetela in frigo a riposo per 30 minuti circa.

4. Prelevate dell’impasto e formate delle palline (come si fa per le polpette), riponetele – distanziate tra di loro – su una teglia ricoperta con carta da forno e continuate così fino ad esaurimento dell’impasto. Al centro di ogni pallina fate pressione con il retro di un cucchiaio di legno e create un foro. Infornate a 180° – in forno preriscaldato – per 15 minuti circa.

5. Quando i biscotti si saranno completamente raffreddati potete farcirli con confettura a piacimento!

Note:

A metà cottura controllate i biscotti: la parte centrale tenderà a salire, quindi col retro del cucchiaio di legno spingetela nuovamente giù!

Risultato finale:

biscotti vegani con confettura gluten free

biscotti vegani con confettura

biscotti vegani con confettura senza lattosio

biscotti vegani

16 Commenti alla ricetta

  1. uaoooooo….bellissima la grafica!!!!non vedo l’ora di provare a fare i biscotti!!!GRANDI!!:D:D

  2. Bellissima ricetta! Con cosa posso sostituire il cardamomo?

  3. buoni i tuoi biscotti e bellissimo il tuo blog, complimenti!

  4. Duri come il legno.perche’?

    • diversamentelatte

      Ciao Lea,

      è molto strano!
      Molte delle persone che ci seguono e che hanno riprovato a rifare i nostri biscotti ci hanno scritto che sono venuti morbidi. Può dipendere da vari fattori, ad esempio come li hai conservati (io li conservo sotto una campana di vetro altrimenti al contatto con l’aria si seccano), quali marche di farine hai utilizzato, perché non tutte le farine integrali assorbono allo stesso modo i liquidi o perché magari li hai cotti un po’ di più… Facci sapere, grazie!

  5. Ciao! Ho provato a fare questa meravigliosa ricetta, ho usato 50% farina di riso, 50% di saraceno saraceno e latte di riso, per il resto non ho apportato variazioni nelle dosi. Sapore squisito, ma mi sono venuti poco fragranti. In cosa posso aver sbagliato? Cosa posso fare per rendere la mia pasta frolla un pochino più croccante? Grazie
    p.s. complimenti per le ricette!!!!!

    • diversamentelatte

      Ciao Eliana, grazie mille!
      Potresti provare a cuocerli qualche minuto di più e poi prova a conservarli in un piatto o vassoio senza coprirli (altrimenti perdono la loro croccantezza)!

  6. Bellissima la nuova grafica, e questi biscotti con tanti senza sembrano buonissimi (e i tuoi sono pure molto belli!!). Da provare sicuramente 🙂

  7. Complimenti Alexandra, il tuo sito mi piace moltissimo, le foto sono meravigliose, ho provato a fare i muffin con le more e mi sono piaciuti molto.

    • diversamentelatte

      Ciao Silvia!
      Grazie mille 🙂 Sono contenta che ti piaccia il sito e che tu abbia provato a fare i muffin alle more!

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*