Banana bread: il plumcake alle banane no lattosio

Banana bread: il plumcake alle banane no lattosio

Banana bread: il plumcake alle banane no lattosio
4.23 (84.62%) 13 votes

Il banana bread è un plumcake dolce aromatizzato alla cannella in polvere e ai semi di papavero, che può essere gustato sia a colazione che a merenda. E’ anche un buon modo per riciclare le banane ormai troppo mature da mangiare e, che a volte, sono inguardabili nel cestino della frutta.
In questa versione del banana bread ho provato ad aggiungere dei lamponi freschi.

Confesso che ero molto scettica nel momento in cui mi sono messa all’opera, sia per quanto riguardava la riuscita del plumcake stesso, sia per il suo sapore finale. Pensavo che il gusto di banana rendesse questo “pane” stucchevole e pesante da digerire. E, invece, mi sono ricreduta. Mai fermarsi all’apparenza, perchè anche cucinando si impara sempre qualcosa!

Cosa serve:

Ingredienti banana bread no lattosio

  • 270 grammi di farina 00
  • 180 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 3 cucchiai di semi di papavero
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 pizzico di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale
  • 50 grammi di olio evo
  • 1 vasetto di yogurt bianco di soia
  • 2 uova
  • 3 banane belle mature
  • 20 lamponi circa

Come si fa:

1. Setacciare la farina in una ciotola capiente e, successivamente aggiungere tutti gli ingredienti secchi: lo zucchero di canna, la cannella, i semi di papavero, il lievito, il sale e il bicarbonato di sodio.

2. In un’altra ciotola amalgamare le uova, l’olio evo e lo yogurt di soia. Aggiungere gli ingredienti secchi poco alla volta e, mescolando con un cucchiaio di legno e tanta pazienza, formare un composto omogeneo.

3. Tagliare le banane prima in verticale e poi a fette. Aggiungerle al composto e mescolare bene. Per ultimo versare i lamponi e mescolare poche volte altrimenti si disfano tutti!

4. Foderare con carta da forno uno stampo da plumcake e versarvi tutto il composto. Cuocere a 180° per 50 minuti o comunque fino a che sarà dorato in superficie e si staccherà dai bordi dello stampo.
Lasciar raffreddare e servire tagliato a fette.

Risultato finale:

Banana bread

Bananabread4

Dicci la tua...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*